Al fine di rendere più fruibili e di facile accesso le disposizioni normative relative ai farmaci, l’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) ha attivato il portale dedicato “TrovaNormeFarmaco” https://trovanorme.aifa.gov.it/. L’iniziativa è stata realizzata in collaborazione con l’Istituto poligrafico e Zecca dello Stato e sarà sviluppata in più fasi. «In questa prima fase – precisa l’Aifa -, utilizzando il motore di ricerca di “TrovaNormeFarmaco”, saranno reperibili i provvedimenti pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale serie generale. Le restanti tipologie di atti e provvedimenti, non soggetti all’obbligo di pubblicazione in G.U., al momento saranno ancora disponibili nella sezione “Determine” https://trovanorme.aifa.gov.it/determine del portale Aifa.

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

Lo sviluppo del portale

Il progetto attualmente online è un primo rilascio delle funzionalità previste, che saranno via via implementate. «In una seconda fase del progetto – spiega infatti l’Aifa – anche le restanti tipologie di atti e provvedimenti non soggetti all’obbligo di pubblicazione in G.U. verranno pubblicate sul portale “TrovaNormeFarmaco”, ai fini della pubblicità legale, secondo quanto previsto dall’articolo 3 della legge 18 giugno 2009, n.69». Ci saranno provvedimenti pubblicati esclusivamente sul portale, oltre ai quali saranno visibili atti in materia di farmaci pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale, Parte I e Parte II, ivi compresi quelli emanati dall’Aifa a partire dal 2004 (anno di costituzione dell’Agenzia) «inserendo negli appositi campi alcune informazioni di classificazione che consentiranno di risalire agli atti pubblicati e di consultare il documento originale in formato PDF».

Altri documenti reperibili sul portale

Su “TrovaNormeFarmaco” saranno inseriti anche provvedimenti antecedenti l’istituzione dell’Aifa, emanati da amministrazioni deputate alla loro pubblicazione, come il ministero della Salute. «Sarà presto resa disponibile la versione completa del portale – conclude l’Aifa – che includerà, tra l’altro, la consultazione degli atti riguardanti i farmaci pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale Parte II, la pubblicazione di specifici documenti di interesse dell’Agenzia e la sezione delle news per le evidenze normative di carattere tematico». Infine, è prevista anche la pubblicazione della newsletter “Norme”, che raccoglierà novità e aggiornamenti sugli atti normativi e amministrativi in materia farmaceutica.

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.