Il 1 marzo 2022 Neopharmed Gentili ha reso noto di aver acquisito il portfolio prodotti a base di Lormetazepam rafforzando così la propria divisione neurologica. Si tratta di brand storici quali Minias® e Noctamid® (Italia) ed Evamyl® (Giappone). Secondo quanto annunciato «l’operazione consente a Neopharmed Gentili di rafforzare il proprio listino in area neuro-psichiatrica con farmaci ad alto valore aggiunto per il trattamento dell’insonnia». L’azienda ha ricordato che «i prodotti a base di Lormetazepam sono indicati nel trattamento a breve termine dell’insonnia, in particolare su base ansiosa». Inoltre «l’accordo è frutto di una stretta collaborazione con Bayer, la quale garantirà inoltre che in entrambi i Paesi il passaggio degli asset avvenga senza disruption nel mercato. Il closing dell’operazione è soggetto alle condizioni sospensive usuali».

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

Del Bono (Ad Neopharmed Gentili): «Ampliamento offerta terapeutica»

L’operazione conferma il forte impulso alla crescita dell’azienda grazie ad una consolidata esperienza nelle operazioni di M&A e licensing, specialmente con partner multinazionali. Alessandro Del Bono, amministratore delegato di Neopharmed Gentili, ha spiegato che «questo accordo conferma la volontà di Neopharmed Gentili di continuare il percorso di sviluppo già iniziato da tempo che prevede l’ampliamento dell’offerta terapeutica con prodotti ad alto valore aggiunto in diverse aree, tra cui quella neuro-psichiatrica dove siamo già presenti con farmaci di comprovata efficacia per il trattamento dei disturbi dell’ansia e della depressione. L’operazione conferma la capacità dell’azienda di portare a termine operazioni di finanza straordinaria che consentano a Neopharmed di perseguire un percorso di crescita stabile e duratura».

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.