nas farmacistiI Carabinieri del Nucleo anti-sofisticazioni di Brescia hanno denunciato all’autorità giudiziaria il titolare di una farmacia della provincia per truffa ai danni del Servizio Sanitario Nazionale. A darne notizie è il ministero della Salute, che precisa come i militari nel corso degli accertamenti abbiano «scoperto che l’uomo chiedeva all’Autorità sanitaria locale il rimborso del costo di farmaci e dispositivi medici pur non avendoli mai consegnati ai pazienti cui erano stati prescritti. Nella circostanza, pertanto, sono stati sequestrati oltre 80 confezioni di medicinali e dispositivi medici per un valore di circa 1.500 euro e contestate al farmacista violazioni amministrative per circa 8.000 euro di sanzioni».
Come riferito da FarmaciaVirtuale.it, nel mese di aprile 2018 due medici ed un farmacista erano stati denunciati dal Nas di Catanzaro per truffa aggravata in danno del Ssn e ricettazione. I carabinieri avevano accertato che un medico subentrato ad un collega, «peraltro in pensione, non solo prescriveva indebitamente farmaci ai pazienti, utilizzando il ricettario intestato al medico titolare», ma effettuava anche «iper-prescrizioni veicolate poi, dallo stesso medico in pensione, verso la farmacia gestita dal figlio farmacista. Farmacia nella quale venivano erogati i farmaci per conto degli ignari pazienti e chiesto il rimborso al Servizio sanitario nazionale».
Pochi mesi prima, a gennaio, nel corso di un altro controllo in una farmacia di Lecce erano state trovate 68 confezioni di medicinali “defustellati”, per le quali era stato richiesto il rimborso alla competente Asl. Il valore dei farmaci, posti sotto sequestro, ammontava a più di 1.300 euro. Nel novembre 2017, invece, in una parafarmacia di Padova, i militari del Nas avevano sottoposto a sequestro un totale di 73 confezioni di farmaci che erano risultati scaduti. Il valore economico dei prodotti oggetto del provvedimento eseguito dalle forze dell’ordine era stato pari a circa 2.000 euro.

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.