liberalizzazioni farmaciSi comunica la posizione estremamente critica di codesta Associazione riguardo a possibili liberalizzazioni, con riferimento particolare ad un aumento indiscriminato di punti vendita. La Regione Sardegna è già in grave sofferenza per la desertificazione industriale in atto. Il comparto del commercio fa registrare ogni giorno sempre più nuovi fallimenti. La situazione delle provincie di Nuoro e Ogliastra, interessate dal Ns. Associazione, evidenzia una profonda crisi strutturale. Se l’avventura industriale è risultata disastrosa, non si salvano le attività commerciali e piccolo professionali che sono in grossa sofferenza. La Zona Industriale di Nuoro, come altre dei nostri paesi, è fra le più provate e conta ogni anno decine di fallimenti . Tra le cause denunciate dalle locali Associazioni Professionali vi è la deregolamentazione dei comparti che ha gettato il mercato locale in un’estrema incertezza. A nostro parere ciò evidenzia la criticità insita nei processi di deregolamentazione.

Ti interessa ciò che stai leggendo? Iscriviti qui alla newsletter per ricevere articoli come questo (e molto altro) direttamente alla tua casella di posta elettronica

La nostra Regione è ricca di farmacie rurali e caratterizzata da un territorio disperso con difficili condizioni di collegamenti. Il lavoro che quotidianamente svolgono le farmacie del nostro territorio ha un’importanza ed un valore che va ben al di là della semplice pratica di uno sconto ai pazienti.
Nelle nostre zone la Farmacia è ancora uno degli ultimi baluardi capace di apportare una minima ricchezza e liquidità all’interno delle comunità. Altre grosse realtà multinazionali non investono nel territorio se non per gli stipendi, spesso minimi. Il grosso del capitale viene speculato altrove.

Chiediamo al Governo di valutare bene le proprie azioni poiché da un’intenzione teoricamente virtuosa potrebbe scaturire un disastro totale per tutte le realtà del paese, ma in particolare per quelle già pesantemente disagiate come le nostre.

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.