farmacie online

farmacie onlineNel 2016 la LegitScript, azienda americana che si occupa di implementazione di sistemi di sicurezza in Rete, ha partecipato ad un programma di vigilanza che ha consentito di sospendere più di 20.000 domini utilizzati su internet come false farmacie online. A spiegarlo è un articolo pubblicato sul portale della stessa società, nel quale si sottolinea anche il fatto che solamente nel primo trimestre del 2017 i siti bloccati sono stati oltre 6.000.
L’azienda sottolinea il fatto che però la lotta non è affatto terminata. Coscienti del fatto che esistono tali campagne di controllo, infatti, i proprietari dei siti internet fraudolenti stanno cominciando a cercare di trovare vie alternative, appoggiandosi ad esempio a provider meno noti e soprattutto che non sono già finiti nel mirino dei sistemi di controllo: è il caso ad esempio di società presenti in Turchia o in Indonesia. «Negli ultimi cinque mesi – spiega la LegitScript – gli analisti della nostra società hanno redatto decine e decine di report, segnalando abusi che hanno riguardato migliaia di false farmacie online. Siamo lieti di aver potuto verificare come la maggior parte degli operatori web in tutto il mondo stiano scegliendo di proteggere la salute pubblica e di promuovere un ambiente digitale sicuro, sospendendo immediatamente i domini che ospitano farmacie abusive. Alcuni recenti esempi di proficue collaborazioni riguardano ad esempio un’azienda di Hong Kong e un’altra di Israele».
«Ma la sospensione rappresenta solo uno dei metodi che utilizziamo per combattere le attività criminali online – conclude l’articolo -. La nostra società utilizza anche i dati legati ai sistemi di pagamenti, acquisendo informazioni sulle transazioni bancarie, verificando le ricerche effettuate su Google o sulle grandi piattaforme di e-commerce. Ciò ci consente di avere uno sguardo da più punti di vista e di restare sempre un passo avanti rispetto ai cyber-criminali».

Ti interessa ciò che stai leggendo? Iscriviti qui alla newsletter per ricevere articoli come questo (e molto altro) direttamente alla tua casella di posta elettronica

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.