idoneita alla titolaritaIl capo dell’ufficio legislativo del ministero della Salute, Maurizio Borgo, ha inviato una lettera al presidente di Federfarma e a quello della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani, nella quale vengono fornite indicazioni in merito alla sospensione del requisito dell’idoneità alla titolarità, chiarendo che essa si applica anche ai farmacisti che intendono esercitare la titolarità in forma societaria ai sensi della legge 362 del 1991. Il ministero specifica in questo modo quale interpretazione occorre dare all’articolo 7 (comma 4-quater) del decreto legge numero 192 del 31 dicembre 2014 (convertito poi, con modificazioni, nella legge numero 11 del 27 febbraio 2015).
«Come evidenziato da questo ufficio in un precedente parere – si legge nella lettera – ciò che emerge dal DL 192/2014 è la sospensione dell’efficacia delle disposizioni in materia di requisiti soggettivi, e non di condizioni, per il trasferimento della titolarità della farmacia e, in particolare, del requisito dell’idoneità da parte del farmacista che intende acquisire la titolarità». Quest’ultima, prosegue il ministero è «come noto, riservata a persone fisiche, società di persone o società cooperative a responsabilità limitata». Pertanto, «ne consegue che la prevista sospensione del requisito soggettivo dell’idoneità non può che trovare applicazione anche ai farmacisti che intendano esercitare la titolarità della farmacia nelle forme societarie». Ciò anche in ragione «dello stesso richiamo all’articolo 7 della predetta legge 362/1991», che per tali fattispecie «fa riferimento al possesso, per i soci farmacisti, dell’iscrizione all’albo e del requisito dell’idoneità previsto dalla legge 475 del 1968».
Tale interpretazione fornita dal ministero, d’altra parte, è in linea con la “ratio” della normativa stessa: in caso di contrario, si rischierebbe «di pregiudicare i soggetti che intendano esercitare la titolarità della farmacia nelle forme societarie, che verrebbero, senza alcun motivo, discriminati» rispetto a chi esercita invece in forma individuale.

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.