L’azienda Guacci Spa, operante nella distribuzione intermedia in tutta la Campania e nelle aree geografiche limitrofe, comprese Lazio e Puglia con le controllate Spemital e Farmaca, rende nota la pubblicazione del bando di concorso relativo all’assegnazione di due borse di studio dal valore di 1.000 euro ciascuna, in favore degli studenti meritevoli iscritti al quinto anno del corso di laurea in farmacia o ctf nell’anno accademico 2018/2019, presso la Facoltà di farmacia dell’Università degli studi di Napoli Federico II. Ciò, si legge del bando, «al fine di promuovere lo sviluppo delle conoscenze e della cultura farmaceutica». La graduatoria di merito sarà calcolata in base alla media ponderata. Quest’ultima, specifica il bando, «rapporta i voti ai crediti», ovvero «si moltiplica ogni voto per i crediti dell’esame corrispondente, si sommano i prodotti e si divide tale somma per il totale dei crediti conseguiti attraverso esami con voto».

Gli studenti interessati a partecipare dovranno inviare la domanda di partecipazione, completa della copia del certificato degli esami sostenuti rilasciato dalla segreteria del Dipartimento di farmacia, oltre che una copia valida del documento di identità, all’indirizzo email premioguacci2019@guacci.it, entro e non oltre il 30 aprile 2019. Scaduti i termini di presentazione, si riunirà una giuria composta da rappresentanti del mondo accademico di riferimento, individuati dal direttore del Dipartimento di farmacia. A quel punto si procederà con il calcolo della graduatoria e la relativa pubblicazione sul relativo sito Internet, entro il mese di maggio 2019. I vincitori saranno informati preventivamente telefonicamente e via email e dovranno ritirare il premio personalmente  in occasione del Guacci Day, previsto per il 24 maggio 2019.

Soddisfatto dell’iniziativa Luigi Guacci, farmacista e presidente della Guacci Spa: «Ho sempre pensato che il futuro è dei giovani. È da questo pensiero che è nato il Guacci Day, che si ripete ormai da 14 anni, e sono state istituite le borse di studio Guacci Awards che premiano i migliori laureandi in farmacia e ctf.

© Riproduzione riservata

Documenti allegati