«La Federazione degli ordini dei farmacisti italiani (Fofi) augura buon lavoro al presidente del Consiglio Mario Draghi e al nuovo governo. Un augurio particolare va al Ministro della Salute Roberto Speranza, che mantiene il suo ruolo anche nella nuova compagine. Il Paese ha bisogno di riformare il Servizio sanitario, che deve essere centrato sull’assistenza territoriale, nella quale in questi mesi di crisi pandemica i farmacisti si sono confermati un elemento fondamentale. E nell’immediato si deve rispondere alla necessità di vaccinare gli italiani contro il Covid-19 e anche per questo obiettivo i farmacisti sono pronti a dare il loro contributo». È il messaggio augurale che Andrea Mandelli, presidente della Federazione degli ordini farmacisti italiani, ha inviato all’indirizzo del nuovo governo Draghi e del rinnovato ministro della Salute Roberto Speranza. La nuova formazione di governo infatti procede nel segno della continuità confermando il dirigente del dicastero.

Ti interessa ciò che stai leggendo? Iscriviti qui alla newsletter per ricevere articoli come questo (e molto altro) direttamente alla tua casella di posta elettronica

Proseguire nel segno della continuità

Anche Enrique Häusermann, di Egualia, esprime il proprio omaggio alla nuova compagine: «Esprimiamo le più sincere congratulazioni al ministro Roberto Speranza, la cui riconferma alla guida del dicastero della Salute documenta l’intenzione del Governo Draghi di proseguire la gestione dell’emergenza pandemica nel segno della continuità, con l’obiettivo di tutelare la salute di tutti i cittadini del nostro Paese. La storia di impegno civile del ministro Speranza si è tradotta fin dall’inizio del suo mandato in una azione al servizio della centralità del servizio pubblico, a supporto di un Ssn equo e universalistico. Per questo ci auguriamo che la sanità resti al centro dell’agenda politica del nuovo Governo».

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.