DianaWeb è un progetto coordinato dalla Fondazione Ircss Istituto Nazionale dei Tumori di Milano in collaborazione con Università degli Studi di Perugia, Fondazione Vita e Salute, Università degli Studi di Palermo e ATS Valpadana. «Si tratta di uno studio di ricerca partecipato – si legge su dianaweb.org – per valutare l’ipotesi che un corretto stile di vita possa ridurre il rischio di recidive o migliorare la prognosi e la qualità di vita di chi avesse già avuto una ripresa della malattia. L’iniziativa è rivolta a tutte le donne con diagnosi di tumore al seno, senza alcuna esclusione. Possono partecipare a qualunque età, anche se la diagnosi è stata fatta molti anni fa e indipendentemente dallo stadio della malattia». In merito a questo importante progetto, l’associazione di farmacisti Futurpharma ha fatto sapere che anche le farmacie e parafarmacie associate alla sigla contribuiranno allo sviluppo del progetto finalizzato alla tutela della salute delle donne.

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

Il contributo dei farmacisti

«Basterà individuare la locandina esposta nella parafarmacia – precisa Futurpharma – e chiedere al farmacista come funziona l’adesione al progetto, ed entrare a far parte della grande community, presente anche su Facebook e su Instagram». Eugenia Luise, genetista forense, coordinatrice per le parafarmacie aderenti a “Diana Web”, conferma l’importanza di tale iniziativa, evidenziando che «si innalza il livello di attenzione verso la salute delle donne i farmacisti possono fornire un rilevante contributo sia nell’accoglienza che nell’ascolto delle donne con diagnosi di tumore. E sono professionisti preparati per poter divulgare in maniera corretta le fondamentali linee guida atte a migliorarne il decorso e il quadro clinico».

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.