Shackleton Group, realtà con 20 anni di attività nel supporto strategico alle farmacie, in partnership con FarmaciaVirtuale.it, giornale online concepito per divulgare le conoscenze legate all’esercizio della professione del farmacista, hanno dato vita alla ricerca “Costruisci il tuo 2022”, che parte dalla constatazione dei profondi cambiamenti avvenuti negli ultimi due anni e dalla necessità di iniziare a programmare il prossimo futuro del settore. «Lo scenario è cambiato. Il paziente – evidenziano i promotori dell’iniziativa – presenta nuovi comportamenti d’acquisto e nuovi sentimenti. La farmacia è confusa, con nuove problematiche, e ha necessità di innovare i processi di interazione con i clienti». La ricerca si svolgerà con una metodologia innovativa, raccogliendo considerazioni dirette dai farmacisti tratte da un dibattito, per costruire la visione 2022 della farmacia italiana. I risultati saranno presentati durante l’edizione di Cosmofarma, a Bologna dal 9 al 12 settembre 2021, che avrà come filo conduttore il tema “re-azione”, inteso come connubio tra “reagire” e “azione”, due fattori che la fiera individua come essenziali per la ripresa.

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

Esperienze e opinioni dei farmacisti per definire una vision di settore

Lo studio sarà condotto seguendo un percorso a tappe. A giugno 2021 è selezionato un focus group di dieci farmacisti, titolari e collaboratori, che parteciperanno a un dibattito guidato da un moderatore, incaricato di stimolare i partecipanti ad approfondire i concetti il più possibile. «Una discussione di gruppo piuttosto che intervista di gruppo – spiegano gli organizzatori – nella quale la risposta si genera dall’interazione e dalle dinamiche che si instaurano tra i partecipanti, ognuno dei quali ha esperienze e provenienze completamente differenti». I temi trattati saranno attuali e mirati a elaborare una visione di settore per il 2022. I farmacisti del focus group saranno poi invitati a rispondere a domande quali: “Come vedi il futuro della farmacia e il futuro del farmacista?”, “Quali sono le difficoltà che pensi di dover affrontare?”, “Quali sono invece gli elementi acquisiti durante la pandemia che pensi possano aiutarti per il futuro?”, “Quali sono i nuovi comportamenti d’acquisto del cliente?”, “Cosa ne pensi dell’innovazione digitale e dell’ecosostenibilità?”, “Quali ‘insegnamenti’ il farmacista dovrebbe far arrivare ai suoi clienti per un futuro ecosostenibile?”.

La timeline del progetto

La realizzazione della ricerca si articola in una serie di passaggi. Il mese di giugno è dedicato alla progettazione del focus group, alla selezione dei farmacisti partecipanti e alla scelta della location per il dibattito. Entro il 15 luglio è prevista la realizzazione effettiva del gruppo. Dal 15 luglio alla fine di agosto 2021 i risultati verranno elaborati da Shackleton e presentati in occasione di Cosmofarma 2021, dal 9 al 12 settembre 2021 a Bologna.

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.