Il Fascicolo sanitario elettronico diventa realtà anche nelle farmacie pugliesi. A fornire i dettagli dell’iniziativa è l’Ordine dei farmacisti di Bari-Bat, il quale rende nota la sottoscrizione del protocollo attuativo tra Regione Puglia, Ordini, Federfarma e Assofarm. «I cittadini pugliesi – si legge in una nota – potranno attivare il fascicolo sanitario elettronico anche nelle farmacie di comunità. La Regione Puglia dà il via, infatti, tra le prime Regioni in Italia, alla sperimentazione che, dall’11 maggio prossimo, coinvolgerà la fitta rete delle farmacie urbane e rurali che aderiranno all’iniziativa».

[Ti interessa ciò che stai leggendo? Iscriviti qui alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it per ricevere articoli come questo (e molto altro) direttamente alla tua casella di posta elettronica]

Proprio per questo motivo, la Consulta regionale degli Ordini dei Farmacisti e Federfarma Puglia presentano il webinar «Il Fascicolo sanitario elettronico in Puglia: l’attivazione, i farmacisti, la farmacia», previsto per venerdì 8 maggio 2020 dalle 14.00 alle 16.00. Interverranno, per la Regione Puglia: Vito Montanaro e Vito Bavaro, rispettivamente direttore e dirigente Dipartimento della Salute; per gli Ordini dei Farmacisti i presidenti provinciali Luigi d’Ambrosio Lettieri (Bari e Bat), Antonio Di Noi (Br), Alfonso Bevere (Fg), Domenico Di Tolla (le) e Francesco Settembrini (Ta); per Federfarma i presidenti provinciali Vito Novielli (Ba), Michele Pellegrini Calace (Bat), Donatella Martucci (Br), Guido Fares (Fg), Franca Conchiglia (Le) e Rossano Brescia (Ta).

Per partecipare all’evento è necessario iscriversi preventivamente aprendo questo link.

© Riproduzione riservata