«I governi e le altre parti interessate devono intraprendere azioni urgenti per garantire l’equità nell’accesso alle misure di prevenzione delle malattie che includono maggiori investimenti in vaccini e servizi di vaccinazione da parte dei farmacisti territoriali». È quanto afferma la International Pharmaceutical Federation (Fip), organizzazione internazionale a cui aderiscono per l’Italia Federfarma e Fofi, in un invito all’azione lanciato all’inizio di un nuovo programma digitale FIP per trasformare la vaccinazione a livello globale e regionale.

Ti interessa ciò che stai leggendo? Iscriviti qui alla newsletter per ricevere articoli come questo (e molto altro) direttamente alla tua casella di posta elettronica

La “call to action” della Fip

Nella “call to action” emessa dall’organismo globale in rappresentanza della professione di farmacista, in occasione della Giornata mondiale del farmacista, emerge l’imperativo «etico, economico e di salute pubblica di diversificare i percorsi e le strategie di vaccinazione oltre l’infanzia e in tutte le età». In questo senso, la Fip fa appello «agli sviluppi nei quadri normativi, nell’istruzione e nella formazione del personale farmaceutico e nei modelli di remunerazione appropriati per sostenere e sostenere un ruolo più ampio delle farmacie comunitarie nell’aumento dei tassi di copertura vaccinale».

Comodità di accesso per aumentare tassi vaccinazione

«La vaccinazione non solo protegge dalle malattie – afferma Catherine Duggan, Ceo della FIP -, ma riduce anche il peso che la malattia pone sulla società e sugli individui. I bambini vaccinati diventeranno adulti più sani e economicamente più attivi. Gli adulti vaccinati prenderanno meno tempo libero dal lavoro e saranno più in grado di contribuire positivamente alla società. Una delle leve chiave per aumentare i tassi di vaccinazione nel corso della vita delle persone è aumentare la comodità di accesso e non è difficile vedere il ruolo significativo che la farmacia potrebbe svolgere in questo».

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.