federfarma napoliCome anticipato martedì 24 gennaio 2017, Michele Di Iorio, presidente di Credifarma ed ex presidente di Federfarma Campania, eletto con una massiccia affluenza (626 farmacisti titolari di farmacia partecipanti alle elezioni su 770 iscritti aventi diritto di voto) ha reso noto ufficialmente, con una circolare diramata il 1 febbraio 2017, la formazione del neo consiglio direttivo.
Il 31 gennaio 2017 infatti vi è stata la prima riunione del consiglio neo eletto che ha distribuito le cariche sociali. Alla vice-presidenza il collega Riccardo Maria Iorio, segretario Pier Paolo Viviani, tesoriere Gennaro Dello Iacovo, presidente dei rappresentati rurali Domenico Iavarone. I consiglieri sono invece Carlo Boscia, Sergio Brignola, Luigi Maria Caretti, Adolfo Cuomo, Giuseppe De Simone, Giustino De Tommasis, Francesca Gaudio, Alessandro Grilli, Antonio Iuliano, Mirella Masciello, Massimo Mautone, Edoardo Micillo, Antonello Mirone, Lucio Morra, Francesca Paola Terrusi, Pier Paolo Viviani.
Al Collegio dei Probiviri eletti i colleghi Fiammetta Tura, con la carica di presidente, Antonio Iuliano e Antonio Lombardo. Per finire, al Collegio dei Sindaci risultano essere eletti Filippo Cifariello, con la carica di presidente, Vito D’Aversa, Francesca Musella, Saverio Di Martino (supplente), Riccardo Terranova Barberio (supplente).
Tra i nomi spiccano Antonello Mirone, già presidente di Federfarma Servizi e Alessandro Grilli, già AD di FederfarNa.
“Un consiglio non formato da nomi ma da capacità – dichiara Michele Di Iorio – formato da persone in gamba e con voglia di lavorare, per affrontare i tre anni che abbiamo davanti”.

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.