Fatturazione elettronicaLa nuova fattura elettronica, obbligatoria anche tra soggetti IVA (B2B) e tra privati (B2C) è ormai operativa dal 1 gennaio 2019. Sulla base di alcune richieste di chiarimenti pervenute a Federfarma, il Sindacato ha ritenuto opportuno fornire ulteriori chiarimenti sul servizio di fatturazione elettronica erogato da Promofarma, società di servizi del Sindacato. A tal proposito, si legge in una nota, la Federazione conferma che «il servizio di fatturazione elettronica realizzato da Promofarma per conto della scrivente, ad oggi sottoscritto da oltre 8.200 farmacie, garantisce il pieno rispetto della normativa sulla fattura elettronica, senza necessità che la farmacia acquisisca ulteriori servizi né dalle software house né dal proprio commercialista». Tale possibilità quindi «consente la totale interoperabilità sia con i software gestionali che con i commercialisti, lasciando ad ogni farmacista la piena libertà di valutazione dei servizi che vengono dagli stessi offerti».

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

A proposito dell’integrazione con i software gestionali, Federfarma specifica che «allo stato attuale l’integrazione è stata richiesta da 32 software house», fermo restando che «per ottenere tale integrazione, del tutto gratuita, la software house ha sottoscritto l’impegno di non porre ulteriori oneri a carico delle farmacie proprie clienti, “salvo quelli legati ad eventuali servizi aggiuntivi richiesti dal farmacista”». Il Sindacato chiarisce inoltre che «il farmacista dovrà valutare, di volta in volta, se i servizi offerti a pagamento dalla software house, siano effettivi e congrui rispetto al canone richiesto», ribadendo che «il servizio offerto da Promofarma è del tutto esaustivo rispetto agli obblighi previsti dalla legge».

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.