L’Agenzia per l’Italia digitale (Agid) e l’Istituto di calcolo e reti ad alte prestazioni (Icar) del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr), in collaborazione con Forumpa, società di servizi che accompagna amministrazioni e aziende interessate ai processi di cambiamento e innovazione della Pa, organizzano per il prossimo 8 e 9 aprile, presso l’hotel Imperial Tramontano a Sorrento (Na), in Via Vittorio Veneto, 1, un workshop sul tema del Fascicolo sanitario elettronico e di come questo possa evolvere verso un ecosistema integrato di sanità e sociale. «Nelle due giornate in cui si articolerà l’evento – spiegano gli organizzatori – si discuterà di Fascicolo sanitario elettronico, si affronteranno i temi dell’innovazione, delle tecnologie emergenti e si focalizzerà su un confronto e un coinvolgimento di tutti gli attori sui temi del Connecting healthcare, per la definizione di un ecosistema integrato sanità e sociale».

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

Nel dettaglio, nella giornata dell’8 aprile, numerosi esponenti delle istituzioni nazionali, ma anche tecnici ed esperti, discuteranno su quali siano le azioni in cantiere intraprese dall’Agid, agenzia pubblica italiana istituita dal governo Monti, insieme a ministero della Salute, ministero dell’Economie e Finanze, Consiglio nazionale delle ricerche, Regioni e Province autonome, al fine di incentivare l’utilizzo di questo strumento e migliorarne gli standard di qualità. «L’incontro – evidenziano – propone una riflessione condivisa sul valore generato dalla ricerca e dall’applicazione di innovazioni e tecnologie emergenti in ambito sanitario».

Il 9 aprile sarà invece la volta del Connecting healthcare, nello specifico, della presentazione di uno scenario volto alla fornitura di un ecosistema integrato relativo alla sanità e sociale. In tal senso, spiegano gli organizzatori, «le nuove tecnologie diventano un canale fondamentale per sviluppare le modalità di relazione e di servizio per l’assistito lungo tutte le fasi del percorso di salute: dall’accesso ai dati sanitari, alla fruizione dei servizi, fino al monitoraggio delle terapie e all’adozione di comportamenti preventivi basati su analisi di modelli statistici». L’incontro – proseguono -, «stimola un confronto e un coinvolgimento di tutti gli attori verso la definizione di un ecosistema integrato Sanità e Welfare, analizzandone i diversi aspetti tecnologici, organizzativi e di processo nella prospettiva delle politiche comunitarie e dei relativi programmi».

Per partecipare è necessario registrarsi preventivamente al link http://eventifpa.it/calendario/, inserendo i propri dati e seguendo la procedura automatizzata, che condurrà alla stampa del badge. Sebbene l’evento sia aperto a tutti i professionisti della sanità, compresi i farmacisti, e abbia tra i relatori esponenti del mondo della sanità, tra questi ultimi non è presente alcuno proveniente dal mondo delle farmacie.

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.