fascicolo sanitario elettronicoCon la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del regolamento che disciplina l’adozione del fascicolo sanitario elettronico comincia un nuovo importante percorso e si compie un passo avanti nella governance del sistema che consente un efficientemente delle terapie e un controllo della spesa.
Il fascicolo sanitario elettronico è un ottimo strumento per il monitoraggio della storia sanitaria di ciascun cittadino. I dati raccolti saranno utili non solo per una migliore gestione clinica del paziente che accede al ssn, ma sarà un prezioso serbatoio di informazioni per programmare e pianificare iniziative di prevenzione e diagnosi precoce di talune patologie.
Il dossier farmaceutico che è parte integrante del fascicolo sanitario elettronico è un presupposto irrinunciabile per dare vita alle iniziative di pharmaceutical care che trovano nell’aderenza terapeutica un importante punto di forza per costruire, in un’ottica di collaborazione interprofessionale, un sistema efficiente ed efficace nel segno della sostenibilità. Sono indispensabili, infatti, tutti gli strumenti che recuperino al settore gli elementi di efficienza, economicità e appropriatezza che rappresentano le tre parole d’ordine per restituire un modello virtuoso al sistema senza tagliare diritti inalienabili”.
Lo dichiara in una nota il sen. d’Ambrosio Lettieri (CoR), componente Commissione Sanità del Senato.

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.