Come noto, per adeguarsi al nuovo regolamento Ue in materia di trattamento dei dati personali, Promofarma ha sviluppato la piattaforma Farmaprivacy pensata sulle effettive esigenze delle farmacie. Ciò a partire dal 10 maggio 2018, data in cui era stata messa a disposizione degli associati la piattaforma informatica curata da Promofarma, con il fine di agevolare le farmacie nell’applicazione del regolamento dell’Unione europea 2016/679 – noto anche con la sigla GDPR (General data protection regulation) – che introduce nuove disposizioni e adempimenti in materia di protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali (privacy).

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

Per l’anno in corso, Federfarma ha fatto sapere che le farmacie potranno rinnovare – o sottoscrivere – la propria adesione al servizio a partire dal 29 gennaio 2019. Per poter procedere in tal senso, spiega il sindacato, «è necessario essere associati a Federfarma ed essere iscritti al sito www.federfarma.it». Nello specifico, la farmacia potrà «effettuare il login per accedere alla parte riservata del sito di Federfarma», «nella parte riservata del sito, cliccare sul banner con il logo Farmaprivacy® per acquistare il servizio, sottoscrivendo la relativa contrattualistica. Si segnala che la procedura di sottoscrizione del contratto deve essere effettuata anche dalle farmacie delle province per le quali il pagamento del canone è a carico dell’Associazione; in tal caso la funzione del pagamento sarà automaticamente esclusa», ed infine, «accedere ai servizi».

Oltre ad una serie di modifiche minori, Federfarma anticipa alcune novità nella versione appena aggiornata della piattaforma. In particolare, «nella sezione “Fornitori” l’elenco dei “Servizi” è implementato con tre nuove categorie: Fornitore servizi di fatturazione elettronica, Medico del lavoro, Servizio trasporto bombole di ossigeno». Inoltre, «nella sezione “Processi” ne sono stati inseriti alcuni nuovi: “Consegna bombole d’ossigeno a domicilio”, “Fatturazione Elettronica”, “Salute e sicurezza dei dipendenti della farmacia”, “Raccolta dei campioni e consegna a laboratori della Asl”, “Amministratore pagina Facebook” e “Dossier farmaceutico”». Novità anche per la sezione “Documenti”, dove sono state inserite alcune nuove tipologie, ovvero «Informativa fatturazione cartacea ed elettronica, Informativa servizi estetici, Informativa servizi sanitari privati , Informativa per i dipendenti in caso di videosorveglianza (da scegliere in base alla registrazione o meno delle immagini), Nuovi cartelli per la videosorveglianza».

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.