La Federazione ordini farmacisti italiani (Fofi) ha comunicato l’attivazione del secondo corso obbligatorio per conseguire l’abilitazione a vaccinare. Il training, intitolato “Campagna vaccinale Covid-19: focus di approfondimento per la somministrazione in sicurezza del vaccino anti Sars-Cov-2/Covid-19 nelle farmacie”, è organizzato dall’Istituto superiore di sanità (Iss) e dalla Fofi e sarà fruibile gratuitamente fino al prossimo 15 giugno. Questo step formativo va a completare il percorso Fad necessario al farmacista per avviare l’attività di somministrazione dei vaccini, prevista dall’Accordo siglato il 29 marzo scorso. «Il corso – dichiara la Fofi – che vede tra i responsabili scientifici il vicepresidente della Federazione, Luigi D’Ambrosio Lettieri – intende fornire i contenuti tecnico-scientifici necessari per garantire il pieno coinvolgimento delle farmacie nella campagna vaccinale nazionale e per effettuare in sicurezza vaccinazioni in farmacia ai sensi dell’art. 1, comma 471, della L. 178/2020 e s.m.i. Si ribadisce che l’evento formativo è destinato ai farmacisti che operano nelle farmacie aperte al pubblico (farmacista territoriale) ovvero ai farmacisti volontari incaricati della somministrazione del vaccino presso strutture autorizzate».

Ti interessa ciò che stai leggendo? Iscriviti qui alla newsletter per ricevere articoli come questo (e molto altro) direttamente alla tua casella di posta elettronica

Chi può già accedere al corso integrativo?

L’accesso al secondo corso di formazione è consentito solo a chi ha già superato il primo (quello base), intitolato “Campagna vaccinale Covid-19 – la somministrazione in sicurezza del vaccino anti Sars-Cov-2/Covid-19”. L’iscrizione si effettua, infatti, dopo aver ottenuto il relativo attestato di partecipazione (non Ecm) dal sito www.eduiss.it, nella cui pagina web comparirà una schermata con le modalità di iscrizione al secondo corso Fad riservato ai farmacisti vaccinatori. Cliccando sul link indicato appare la schermata successiva dove potrà essere inserita la chiave di accesso fornita dall’Ordine di appartenenza su richiesta del farmacista.

Attenzione alla chiave d’accesso

La Fofi segnala alcune indicazioni pratiche in merito alle chiavi di accesso a cui prestare attenzione. Per quanto riguarda il primo corso, i farmacisti che abbiano effettuato l’accesso sul portale www.eduiss.it con le credenziali regionali fornite fino al 31 marzo scorso potranno concludere il corso stesso utilizzando le medesime credenziali. A partire dal 1° aprile, invece, per le nuove registrazioni alla piattaforma, dovrà essere utilizzata esclusivamente la nuova chiave di accesso fornita dall’Ordine territoriale competente su richiesta dell’iscritto. Per accedere al secondo corso, infine, tutti i farmacisti dovranno utilizzare esclusivamente la chiave di accesso fornita dall’Ordine territoriale competente su richiesta dell’iscritto. Per ogni informazione attinente alle attività formative e/o per informazioni tecnico-metodologiche, è possibile scrivere all’ indirizzo e-mail: formazione.fad@iss.it.

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.