farmacisti francesiSi terrà il 17 e 18 ottobre 2015, nella città di Reims (nel dipartimento della Marna, regione della Champagne-Ardenne), il Congresso nazionale dei farmacisti francesi. L’evento – racconta il quotidiano online specializzato Le Moniteur des Pharmacies – sarà organizzato quest’anno nel contesto di una situazione economica non semplice, nonché a poca distanza dalle elezioni delle Unioni regionali dei Professionisti della salute (che comprende anche le Unioni dei farmacisti).
Giunto alla sua sessantasettesima edizione, il Congresso sarà dedicato a numerosi temi: si va da una retrospettiva degli eventi principali che si sono susseguiti nel corso dell’ultimo anno in Francia e in Europa, ad una sessione plenaria sull’aderenza terapeutica come «vettore di miglioramento della salute pubblica e dell’economia». Si parlerà poi di tecnologia nella sessione dedicata alla «Farmacia 3.0», quindi verrà fatto un punto sulle novità in vista per i farmacisti transalpini (in particolare, cercando di immaginare l’evoluzione della professione nel prossimo futuro, alla luce del perdurare della crisi economica). Sarà inoltre possibile seguire dei focus sulla «pratica della vaccinazione» – che prevedono formazioni specifiche – animati da una serie di esperti: Jean-Luc Delmas, presidente dell’Accademia nazionale di Farmacia, Francis Megerlin, docente di Diritto ed economia della Salute presso l’università Cartesio di Parigi, Philippe Liebermann, vice presidente della Federazione dei Sindacati farmaceutici francesi, e Anne Monsier, epidemiologa.
«I temi scelti per le tavole rotonde coincidono con il modo in cui immaginiamo possano evolvere la professione e il ruolo delle farmacie in futuro. Queste ultime non saranno in grado di crescere grazie alla vendita dei medicinali rimborsabili dal servizio sanitario, ma facendo leva su altre attività», ha spiegato Philippe Gaertner presidente della Federazione dei Sindacati farmaceutici francesi, che ha presentato l’evento nel corso di una conferenza stampa tenuta il 22 settembre.

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.