Domenica 3 maggio 2020 l’associazione Futurpharma ha trasmesso il webinar «Farmacisti e promozione della salute ambiti di competenza nella medicina territoriale». Nel corso dell’evento i membri dell’associazione hanno affrontato il tema del ruolo del farmacista sul territorio e come il professionista può affermare la propria centralità nel sistema sanitario. «Abbiamo deciso di riprendere tutte le attività di formazione e informazione sfruttando la tecnologia», evidenzia Rossana Matera, presidente Futurpharma.

[Ti interessa ciò che stai leggendo? Iscriviti qui alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it per ricevere articoli come questo (e molto altro) direttamente alla tua casella di posta elettronica]

«In questo periodo di emergenza Covid – sottolinea Matera – è ancor più evidente che lo storico passaggio politico, sociale e culturale dalla visione patogenetica a quella salutogenica e conseguentemente dal modello bio-medico a quello bio-psico-sociale, dimostra l’inadeguatezza dei sistemi sanitari moderni nell’affrontare la questione della salute nella sua globalità e complessità, essendo essi in larga parte orientati alla pur meritevole lotta alle malattie».

Per questo motivo «bisogna uniformare – conclude Matera – le informazioni scientifiche accreditate e indipendenti tra tutti gli operatori sanitari, per raggiungere un risultato più efficiente ed efficace nei percorsi di prevenzione e cura rivolti alle persone. La letteratura internazionale riconosce da tempo ai farmacisti il proprio ruolo centrale e di eccellenza tra gli operatori di sanità pubblica, di educazione sanitaria e di promozione della salute».

© Riproduzione riservata