farmacisti comunali Pomezia«L’episodio denunciato dalla rappresentativa sindacale delle farmacie comunali dovrebbe far aprire gli occhi a tutti: i metodi utilizzati da questa amministrazione, che pensa di poter reprimere ogni forma di manifestazione che si distanzi dal proprio pensiero, sono l’emblema della volontà di imporre il pensiero unico». L’accusa arriva dal Partito democratico, ed è indirizzata a Fabio Fucci, sindaco di Pomezia. Al centro dello scontro, la vicenda dei lavoratori delle farmacie comunali, che ormai da parecchie settimane sono in stato di agitazione.
Come raccontato da FarmaciaVirtuale.it, le sigle sindacali hanno puntato il dito contro l’amministrazione comunale, sottolineando «il mancato riconoscimento dell’una tantum derivante dal rinnovo del Ccnl di settore del 2014, la carenza di personale per la copertura delle turnazioni notturne e diurne, specialmente nel periodo estivo, l’impossibilità di smaltimento delle ferie e dei permessi arretrati a causa della stessa mancanza di lavoratori». Ora il Pd rincara la dose: secondo quanto riportato dal quotidiano locale Corriere della Città, il partito ha spiegato che «sul futuro delle farmacie comunali, Fucci e il suo fedele alleato Ciarlini (presidente del consiglio di amministrazione di Pomezia Servizi, società che gestisce gli esercizi sul territorio, ndr) continuano a non dare risposte ai lavoratori. I dipendenti delle farmacie sono costretti a lavorare con turni massacranti, senza poter godere del diritto alle ferie e alle sostituzioni. Dicono che mancano i soldi, ma intanto il presidente Ciarlini, che continua ad accumulare incarichi, si è aumentato lo stipendio pur essendo totalmente assente dall’azienda». Il Partito democratico conclude chiedendo «con fermezza che questa amministrazione ponga fine al suo atteggiamento repressivo e minaccioso allo stesso tempo, verso tutti coloro i quali manifestano il proprio dissenso restando nel pieno rispetto delle leggi e dei diritti dei lavoratori».

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.