farmacisti“L’emergenza: il ruolo dei farmacisti volontari e loro competenze, criteri di gestione dei medicinali e dei dispositivi medici in caso di emergenza diffusa”. Questo il titolo del percorso formativo promosso dall’associazione regionale “Farmacisti volontari Puglia”. Il corso si svolgerà domenica prossima ad Ostuni, presso la sala conferenze del “Grand hotel Masseria Santa Lucia”. Ad aprire i lavori saranno, tra gli altri, l’assessore regionale alla Protezione civile, Guglielmo Minervini, il senatore Luigi D’Ambrosio Lettieri, (presidente dell’Ordine interprovinciale Bari-Bat e presidente onorario dell’associazione promotrice dell’evento), i presidenti provinciali dell’Ordine Farmacisti Gabriele Rampino (Brindisi), Domenico Di Tolla (Lecce), Francesco Settembrini (Taranto), Armando Guerriero (Foggia), il presidente dedlla Consulta degli Ordini dei farmacisti di Puglia, Giuseppe Morea, e il presidente dell’associazione promotrice dell’evento, Edoardo Giua. L’attività di formazione, rivolta a tutti i farmacisti, si strutturerà in una sessione teorica ed una tecnico-pratica. Obiettivo: addestrare i farmacisti ad un approccio strutturato delle emergenze, nonché fornire le prime basi di una adeguata governance per gestire al meglio le situazioni in caso di calamità. Terrà banco, non a caso, anche una esercitazione, nel corso della quale sarà montata una tenda da campo, adibita a farmacia campale, e simulata, in collaborazione con il Ser di Ostuni, la gestione dell’emergenza in un territorio colpito da calamità. «La Puglia – spiegano gli organizzatori – è capofila di un ambizioso percorso virtuoso che vede i farmacisti, insieme ad altre figure professionali di volontariato, protagonisti dei soccorsi sanitari come supporto alle attività del servizio di Protezione Civile».

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

Il Nuovo Quotidiano di Puglia

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.