Giovedì 4 aprile 2019, a partire dalle 13.00, nell’aula magna del Dipartimento di scienze farmaceutiche presso l’Università degli studi di Milano, in via Mangiagalli, 32, si terrà il convegno dal titolo “Il contributo del farmacista in Emergency e i possibili sbocchi professionali”. L’evento, organizzato dalla Scuola di specializzazione in farmacia ospedaliera dell’Università degli studi di Milano, dalla Società italiana di farmacia ospedaliera (Sifo) e da Emergency, vedrà la presenza di diversi relatori il cui obiettivo sarà quello di argomentare sul ruolo del farmacista ospedaliero in Emergency. Come è noto, Emergency è un’organizzazione umanitaria italiana non governativa, «fondata per portare aiuto alle vittime civili delle guerre e della povertà», con all’attivo interventi in 18 paesi, mediante la costruzione di «ospedali – si legge sul sito -, centri chirurgici, centri di riabilitazione, centri pediatrici, posti di primo soccorso, centri sanitari, ambulatori e poliambulatori, ambulatori mobili, un centro di maternità e un centro cardiochirurgico».

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

Apriranno i lavori Francesco Cilurzo, direttore della Scuola di specializzazione in farmacia ospedaliera, Marco Gambera, direttore del Servizio farmaceutico territoriale, e Anna Arnoldi, direttore del Dipartimento scienze farmaceutiche. Nel corso dell’evento sarà proiettato del materiale audiovisivo con il fine di presentare l’organizzazione non governativa. In seguito, saranno presentati i dettagli e le finalità della cooperazione tra Sifo ed Emergency. Successivamente, Luca Radaelli, coordinatore della divisone medicale di Emergency, parlerà di medicina dei diritti. Infine, la farmacista Giuseppina Bua terrà una presentazione sul farmacista ospedaliero in Emergency. Al termine del convegno vi sarà un dibattito e lo scambio finale di considerazioni sull’iniziativa. La partecipazione è libera e aperta a tutti, salvo esaurimento posti. È possibile chiedere ulteriori informazioni inviando una email all’indirizzo fo.recruiting@emergency.it, oppure chiamando il numero 0286316316.

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.