farmacie comunali riuniteSono stati rinnovati il 17 giugno 2015 i vertici di Farmacie Comunali Riunite (FCR), azienda poli-servizi del comune di Reggio Emilia, che gestisce la rete di esercizi presenti sul territorio della città emiliana. Il nuovo presidente del consiglio di amministrazione, secondo quanto riferito dalla stampa locale, è Annalisa Rabitti, fino ad oggi consigliera comunale e presidente della commissione Welfare. Al suo fianco, il sindaco Luca Vecchi ha nominato anche quattro consiglieri: Sara Paderni, Riccardo Moratti, Marco Massari e Morena Cerlini.
Vecchi ha ringraziato il presidente uscente, Franco Colosimo, spiegando che sotto la sua guida FCR ha «consolidato i risultati storicamente raggiunti sia nel campo farmaceutico che in quello della produzione dei servizi ai cittadini, continuando ad rappresentare, come da oltre cento anni a questa parte, una grande azienda, stimata dai reggiani». Il primo cittadino ha quindi espresso la propria fiducia bei confronti del nuovo consiglio di amministrazione, che «raccoglie al suo interno – ha specificato – diverse esperienze professionali, compatibili con le esigenze di farmacie comunali riunite in campo socio-sanitario, farmaceutico ed economico-aziendale». E, in particolare sulla persona di Rabitti, Vecchi ha sottolineato di aver voluto dare fiducia «ad una figura giovane, di qualità professionale e politica», ritenuta adatta a guidare l’azienda «per dare continuità sia nella gestione dei negozi che nel mercato intermedio del farmaco».
Rabitti, da parte sua, ha spiegato di accingersi a ricoprire il ruolo di presidente di una struttura «sana, efficiente e molto amata dai cittadini». I suoi obiettivi principali saranno il consolidamento «di ciò che già oggi le farmacie realizzano» e lo sviluppo «della progettualità sociale delle farmacie, che da venti anni rappresentano un partner decisivo per il welfare reggiano su vari fronti: minori, disabilità, scuola, anziani». «Sono grata della fiducia che mi è stata accordata», ha concluso la nuova presidente, garantendo «massimo impegno».

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.