Msd Animal Health, divisione di Merck Sharp & Dohme (Msd) dedicata alla salute animale, ha presentato il progetto farmacia “Petferenziale”, nell’ambito del congresso “La veterinaria in farmacia e la farmacia petferenziale”, svolto sabato 13 aprile 2019 a Cosmofarma. Al centro dell’idea, dedicata alle famiglie che accolgono un animale nel loro ambiente domestico, la «sinergia vincente tra medico veterinario e farmacista e fornire informazioni professionali, gestionali e manageriali ai farmacisti, per accompagnarli e facilitarli nella gestione del reparto dedicato ai farmaci veterinari». Mediante questa iniziativa, il colosso statunitense «mette a disposizione del farmacista servizi complementari alla vendita come corsi di formazione sulle nozioni veterinarie, materiali ad hoc per la farmacia, oltre ad un’ampia gamma di offerte commerciali», rendendo la farmacia il luogo preferenziale per sviluppare «la relazione di prossimità con i propri clienti».

«Grazie al progetto della farmacia PetFerenziale – ha spiegato Paolo Sani, amministratore delegato di Msd Animal Health – Msd Animal Health continua nel suo intento di investire in un approccio consulenziale con i propri partner (medici veterinari, farmacisti e allevatori) per creare con loro una relazione di fiducia che vada oltre la semplice proposta di prodotti innovativi». In tal senso, evidenzia il dirigente, «il percorso di formazione e di collaborazione che vogliamo sostenere con questa iniziativa è la chiave per portare il sapere autorevole dei medici veterinari a supporto di ogni farmacia e delle famiglie che hanno cani e gatti». Ciò con l’obiettivo di «creare un’omogeneità di informazioni al servizio del consumatore finale e di sottolineare l’importanza che il parere dei professionisti ricopre nelle scelte operate per la salute dei propri animali». «Le relazioni tra pet parent, medico veterinario e farmacista, tra farmacista e aziende, e tra aziende e distributori – conclude Sani – sono il fulcro del nostro lavoro”.

© Riproduzione riservata