parafarmacieRoma, 22 apr. (Adnkronos Salute) – “Con le dimissioni di Pier Luigi Bersani se ne va l’unico politico che sinora in Italia ha dato una spinta alla lotta per le liberalizzazioni: per questo in 4mila diciamo, ‘grazie
segretario'”. E’ quanto dichiarano le Parafarmacie italiane commentando le ultime vicende in casa Pd.”Il nostro auspicio – dice il presidente delle Parafarmacie Giuseppe Scioscia – è che ora il testimone passi a chi nel partito avrà ancora a cuore le nostre battaglie continuando a guardare il Paese con gli occhi del cittadino- consumatore. Il Pd non dimentichi che i tre quarti dei suoi elettori non hanno votato per Grillo e preferirebbero partire da problemi più urgenti che sempre più spesso sono legati al lavoro e a n’esistenza decente”. Il presidente delle parafarmacie sottolinea infine il proprio scetticismo sulla recente condotta politica del segretario che, secondo Scioscia, “negli ultimi mesi ha perso un po’ troppo di vista i problemi reali del Paese, sembrando priva dello smalto di un tempo”.

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.