Con due distinti provvedimenti l’Ente nazionale assistenza e previdenza farmacisti ha liquidato le misure a sostegno dell’occupazione e della categoria per l’epidemia da covid-19. Si tratta di iniziative rese disponibili nel corso del 2020, deliberate per far fronte alle necessità dei farmacisti iscritti all’Albo. A farlo sapere è lo stesso Ente previdenziale, in una nota inviata agli iscritti.

Ti interessa ciò che stai leggendo? Iscriviti qui alla newsletter per ricevere articoli come questo (e molto altro) direttamente alla tua casella di posta elettronica

Le misure a sostegno dell’occupazione

«Si comunica – spiega l’Enpaf – che con valuta 30 ottobre sono stati erogati 22 contributi in favore di farmacisti titolari o soci di farmacia/parafarmacia per un totale lordo pari ad euro 81.105,00. Si ricorda che il contributo riguarda tutti i rapporti di lavoro subordinato a tempo indeterminato – sia nuove assunzioni sia trasformazioni di precedenti rapporti a termine – stipulati successivamente al 1 gennaio 2019». Nello specifico, l’Ente evidenzia che «le assunzioni a tempo indeterminato devono riguardare due categorie di lavoratori», nello specifico «il farmacista di età non superiore a trent’anni» e «il farmacista di età pari o superiore a cinquant’anni, se disoccupato da almeno sei mesi». Ulteriori informazioni sull’iniziativa possono essere reperite alla pagina predisposta dall’Enpaf, raggiungibile aprendo questo collegamento.

Le misure a sostegno della categoria per il Covid-19

«Si comunica che, con valuta 30 ottobre, l’Enpaf ha provveduto alla liquidazione di parte delle domande pervenute per il riconoscimento del contributo a sostegno della categoria in occasione dell’emergenza sanitaria da Covid. I contributi erogati nel mese di ottobre sono stati 68 per un importo totale pari ad euro 275.900,00». Ulteriori dettagli sono disponibili alla pagina raggiungibile aprendo questo collegamento.

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.