Lo scorso aprile l’Enpaf aveva pubblicato le disposizioni attuative per l’erogazione del fondo per l’emergenza Covid-19 destinato ai farmacisti colpiti. In merito a tali provvedimenti, l’Enpaf aveva sapere che «con atto presidenziale n. 15/2020, adottato in via d’urgenza e ratificato con successiva deliberazione del Consiglio di amministrazione n.17/2020, ha previsto misure di sostegno della categoria in occasione dell’emergenza sanitaria da Covid-19». In merito a tali misure, l’Enpaf fa sapere sul proprio portale che «si è provveduto, con valuta 25 settembre 2020, alla liquidazione di parte delle domande pervenute per il riconoscimento del contributo a sostegno della categoria in occasione dell’emergenza sanitaria da Covid-19. Per le stesse, valgono le indicazioni esplicative già condivise per le precedenti liquidazioni».

[Se non vuoi perdere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

Le domande accolte e respinte

Nella stessa nota l’Enpaf puntualizza inoltre che «gli elenchi pubblicati in questa sezione sono comprensivi di tutte le domande esaminate fino alla data corrente. Si ricorda, infine, che le domande sono state esaminate entro il limite dello stanziamento di euro 500.000,00 (delibera consiliare n.17/2020) e di euro 135.000,00 (delibera n. 35/2020) e che il Consiglio di Amministrazione si riserva di rinnovare i fondi destinati all’iniziativa, tenuto conto della disponibilità economica dell’Ente».

Link elenco accolte

Link elenco respinte

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.