Se sei un farmacista e sei stanco del classico lavoro ordinario in una città che inizia ad esserti stretta, perché non prendi in considerazione la grande proposta offerta da Emergency?

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

L’associazione italiana indipendente e neutrale, nata nel 1994 per offrire cure medico-chirurgiche gratuite e di elevata qualità alle vittime delle guerre, delle mine antiuomo e della povertà, promuove una cultura di pace, solidarietà e rispetto dei diritti umani. Il suo impegno umanitario è possibile proprio grazie al contributo di migliaia di volontari e di sostenitori che in tutti questi anni hanno permesso ad Emergency di aumentare la sua attività sia in Italia che nei Paesi afflitti dai conflitti a fuoco. Al momento le persone che sono state salvate ammontano a oltre 5 milioni e sono distribuite su 16 Stati: un traguardo molto importante che, ovviamente, può e deve ancora aumentare.

Emergency con sede operativa a Milano è alla ricerca di farmacisti che vogliono lavorare all’estero, nelle missioni in Sudan, per un periodo di tempo di 6 mesi. La disponibilità richiesta comprende anche un periodo di ferie retribuite, che potrà essere effettuato in base agli accordi presi anticipatamente con il coordinatore del progetto. Solitamente questi giorni vengono scelti al termine dell’operato, in modo da potersi concedere una pausa dopo il duro lavoro costante durante il quale si è a contatto con pazienti e malati.

Farmacisti Emergency, i requisiti

I requisiti per coprire questa posizione sono in primo luogo una laurea in Farmacia, esperienza lavorativa anche minima come farmacista presso un centro medico o chirurgico e esperienza pregressa nel pianificare e monitorare le scorte di farmaci e il materiale medico destinati agli ospedali e ai centri sanitari di base.

Se pensi che aiutare gli altri mettendo a disposizione i tuoi saperi e le tue conoscenze mediche sia non solo una missione all’estero, ma anche una grande opportunità per la crescita personale e professionale, nonché un interessante esperienza da inserire nel C.V., aggiorna il tuo curriculum cercando di essere il più dettagliato possibile ed invialo al seguente indirizzo e-mail: curriculum@emergency.it, specificando nell’oggetto la posizione di farmacista. Non dimenticarti di includere la normativa per la privacy, leggendo attentamente quanto scritto nell’articolo 13 del Decreto Legislativo 196/2003.

In alternativa all’e-mail, puoi compilare il form di candidatura on-line a questo indirizzo.

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.