Agenzia Europea del FarmacoL’Associazione Guido Carli, dopo aver rinnovato i suoi organi, riprende la sua attività di promozione di cultura politica e di storia economica nel segno del pensiero dell’insigne europeista e propugnatore della modernizzazione del Paese a cui è intitolata, e organizza, in collaborazione con la Fondazione Carlo Erba, impegnata nella divulgazione della cultura scientifica, il convegno “Ema – Agenzia Europea del Farmaco a Milano: le buone ragioni per questa scelta”, che vedrà la presenza del Ministro della Salute Beatrice Lorenzin. L’appuntamento, previsto per giovedì 17 novembre alle 10.30 al Palazzo delle Stelline di Corso Magenta a Milano, avrà lo scopo di sostenere l’opportunità di collocare nel capoluogo lombardo la nuova sede dell’EMA, invitando le Istituzioni nazionali e locali a fare squadra mettendo in campo le esperienze del mondo produttivo e professionale lombardo. Il programma prevede l’introduzione affidata al Dottor Federico Carli, Presidente dell’Associazione Guido Carli, e al Dottor Roberto Rettani, Presidente della Fondazione Carlo Erba. Seguiranno la presentazione della Dottoressa Diana Bracco, Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo Bracco, e diversi interventi. Prenderanno la parola il Presidente di Regione Lombardia Roberto Maroni, la Vice Presidente della Commissione Industria UE, On. Patrizia Toja, il consigliere del Comune di Milano nonché ex candidato per il centrodestra alle amministrative della città Stefano Parisi, il Presidente di Farmindustria Massimo Scaccabarozzi, il Senior Policy Advisor EFSA Alberto Spagnolli, il Responsabile Pharma & Healthcare per l’Europa di J.P.Morgan Camillo Greco, il Presidente di Dompé Farmaceutici Spa Sergio Dompé e la consigliera di Kedrion Spa Maria Lina Marcucci. Concluderà il convegno il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin. Il termine dei lavori è previsto per le 13.30. Per richiedere informazioni, è possibile scrivere una mail all’indirizzo associazione.guidocarli@gmail.com.

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.