elezioni federfarma votoLe elezioni per il rinnovo delle cariche dirigenziali di Federfarma nazionale si terranno nella giornata di oggi, martedì 30 maggio 2017. In corsa per la presidenza del sindacato dei titolari di farmacia, come noto, ci sono da una parte la presidente uscente Annarosa Racca, che si presenta con una lista rinnovata al 50 per cento: tre dei sei membri del consiglio di presidenza saranno infatti sostituiti in caso di vittoria. I nomi nuovi proposti sono quelli di Francesco Pascolini (nato nel 1964 e presidente di Federfarma Udine e di Federfarma Friuli Venezia Giulia dal 2014); Francesco Danero, 34enne, che presiede l’associazione di categoria nella provincia di Cagliari; Dante Baldini, presidente di Federfarma Reggio Emilia, nato nel 1950. Per la presidenza del Sunifar si propone il rinnovo della carica per Alfredo Orlandi. Mentre gli altri candidati sono il segretario attuale Alfonso Misasi (di Federfarma Cosenza), Michele Di Iorio (Federfarma Napoli), Riccardo Froli (Federfarma Pisa), Roberto Grubissa (Federfarma Belluno), Gioacchino Nicolosi (Federfarma Catania) e infine Luigi Sauro (Federfarma Molise).
Il movimento Farmacia Futura ha invece affidato al proprio profilo Facebook la presentazione dei candidati. A supportare le candidature alla presidenza di Marco Cossolo, attuale presidente di Federfarma Torino, e a quella del Sunifar di Silvia Pagliacci, attuale presidente di Federfarma Perugia, ci sono i seguenti nomi: Achille Gallina Toschi, presidente di Federfarma Emilia-Romagna; Marco Bacchini (Federfarma Verona); Vittorio Contarina, presidente di Federfarma Roma; Daniele Dani (Federfarma Firenze); Michele Pellegrini Calace (Federfarma Puglia); Osvaldo Moltedo, presidente di Federfarma Lazio; Roberto Tobia, presidente di Federfarma Palermo; Renato Usai, presidente del Sunifar Sardegna; Pasquale D’Avella, presidente del sindacato nelle Marche. Come riferito dall’associazione di categoria, «l’elezione delle due presidenze (Federfarma e Sunifar, ndr) avverrà separatamente da quella del consiglio di presidenza, che a sua volta verrà votato in due distinti turni: eleggono il presidente della Federazione tutti i delegati dell’assemblea; eleggono il presidente del Sunifar i soli delegati rurali; eleggono i sei componenti “nazionali” del consiglio di presidenza tutti i delegati dell’assemblea; eleggono i tre componenti Sunifar i soli delegati rurali».

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

© Riproduzione riservata



Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.