elezioni-2018-farmacistiSono tre i farmacisti che sono stati eletti il 4 marzo 2018 nei collegi uninominali. Tra di loro, spicca il nome di Andrea Mandelli, presidente della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani e nella scorsa legislatura già senatore di Forza Italia. Stavolta, il dirigente si è presentato però alla Camera, nel collegio Lombardia 1 – 05 – Monza, nel quale ha ottenuto 64.188 voti, pari al 43,2%. A garantirgli l’elezione sono stati la Lega Nord con il 23,47%, Forza Italia con il 14,92%, Fratelli d’Italia con il 3,69% e Noi con l’Italia – UDC con l‘1,11%. Ha battuto in questo modo il candidato del centro-sinistra Pietro Lorenzo Virtuani, che si è fermato al 29,5% e quella del Movimento 5 Stelle Marta De Poli Luz, che non ha superato il 20,7%. Mandelli si appresta dunque a proseguire nel suo impegno da parlamentare per un’altra legislatura. Il secondo farmacista eletto è Roberto Bagnasco, che ha vinto nel collegio uninominale Liguria 05 – Genova-Rapallo (anch’egli alla Camera), raggiungendo il 41,5% dei voti (pari a 68.491). In questo caso al secondo posto si è classificata la candidata grillina Rossana Cuneo, che con il 25,68% ha sopravanzato di poco Rosaria Augello del centro-sinistra. Infine, in Sicilia, nel collegio Sicilia 1 – 06 Monreale, è stato eletto Giuseppe Chiazzese (ancora una volta a Montecitorio), che si presentava con il Movimento 5 Stelle. A lui sono andati 70.112 voti, pari al 46,81%. In questo modo ha potuto superare il candidato del centro-destra Francesco Saverio Romano, che si è fermato al 37,9%. Molto più indietro il centro-sinistra, il cui candidato Salvatore Lo Giudice ha raccolto il 9,25%. Va detto che il nuovo sistema elettorale prevede l’assegnazione di una quota di parlamentari anche attraverso il sistema proporzionale e plurinominale. Secondo quanto riferito da Federfarma, grazie a questo meccanismo sono stati eletti alla Camera anche Marcello Gemmato, che si era candidato per la lista Fratelli d’Italia in Puglia, e Carlo Piastra, che si era presentato nel Collegio plurinominale Modena-Ferrara, Emilia Romagna 2 per la Lega Nord.

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.