ecommerce-farmaciaL’avvento di Internet ha favorito una nuova forma di commercio, il cosiddetto e-commerce, il commercio elettronico, considerato da molti come la strada principale per accedere al sistema di globalizzazione dei mercati internazionali. Una vera e propria rivoluzione che non ha lasciato indifferenti gli italiani: secondo i dati raccolti da Audiweb, nel nostro Paese sono 29,871 milioni gli utenti che, quotidianamente accedono ad internet, che è ormai diventato un fenomeno di massa.

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

Lo shopping on-line, come viene semplicemente chiamato dai consumatori, è uno strumento davvero utile che permette di acquistare qualsiasi oggetto si voglia comodamente seduti a casa propria. É infatti sufficiente un computer ed una connessione internet e, dopo aver inserito i dati della carta di credito, basta un semplice clic ed ecco che è fatta.

Anche nel mondo farmaceutico l’e-commerce si è fatto strada pulita ed ha rivoluzionato l’andamento delle farmacie tradizionali, che per anni sono state l’unica “sede” in cui si potevano acquistare i parafarmaci. L’e-commerce farmacia, infatti, permette infatti ai clienti di poter acquistare on-line i parafarmaci di cui hanno bisogno direttamente da internet. Nel caso in cui il parafarmaco in questione non fosse disponibile, non è necessario uscire per andarlo a prendere in farmacia: è sufficiente prenotarlo sul sito internet e, appena tornerà ad essere reperibile, l’utente verrà avvisato tramite e-mail.

Ecco che allora i principali istituti che hanno aderito a questo circuito sono proprio quelle farmacie che, a fianco della tradizionale vendita, vogliono intraprendere una nuova strada, per stare al passo coi tempi. Propongono così in rete i propri prodotti, con un ottimo risultato: l’aumento di vendite, di fatturato e di utile.

L’e-commerce farmacia, infatti, è diventato un vero e proprio strumento di vendita alquanto interessante che ha due funzionalità: da una parte quella di amplificare la comunicazione della farmacia stessa, dall’altra quella di accrescere il servizio ai clienti. Il tutto riuscendo a portar fuori gli scaffali dalle farmacie tradizionali per mostrarli su Internet, di fronte al pubblico che può finalmente scegliere ciò di cui ha bisogno senza dover prendere il numero e attendere il proprio turno.

Una nuova ottica, quella dell’e-commerce farmacia, che, come sottolinea lo Iab Forum di Roma, deve capitalizzare il fenomeno per sviluppare business tradizionali su scala globale.

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.