L’International pharmaceutical federation (Fip) ha costituito un gruppo di lavoro per portare avanti una serie di iniziative volte a sostenere e promuovere la carriera femminile nelle scienze farmaceutiche. L’obiettivo è di aiutare la forza lavoro femminile a raggiungere il suo massimo potenziale nei settori della farmacia e attrarre studentesse e giovani professioniste in questi campi. L’iniziativa prevede una serie di attività attualmente presiedute da Claire Thompson (Regno Unito) e portate avanti da un gruppo internazionale di donne volontarie nel campo della scienza e dell’istruzione. «Nel corso del 2020 – afferma la Fip – abbiamo iniziato a costruire la nostra community FipWise e ad aumentare la consapevolezza. Raggiungere l’equità di genere e dare potere alle donne senza lasciare indietro nessuno non è uno “sport individuale”. Pertanto riconosciamo e cogliamo l’occasione per ringraziare tutti i membri del team FipWise, i sostenitori e i partner». L’impegno di FipWise si concentra in alcuni ambiti di lavoro specifici volti a costruire fiducia nelle competenze, adeguare gli ambienti di lavoro nella scienza e nell’istruzione, sostenere le giovani donne professioniste e le studentesse a prosperare nella scienza e nell’istruzione. Il programma rientra nell’area di lavoro dell’obiettivo 10 della Fip, ovvero il raggiungimento di equità ed uguaglianza nello sviluppo della forza lavoro farmaceutica, nell’istruzione e formazione continua e nelle opportunità di avanzamento di carriera.

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

Le iniziative a sostegno delle donne nella scienza

Per dare concretezza a questi impegni, il team di FipWise ha realizzato una serie di video e podcast in cui vengono raccolte storie ed esperienze di donne e uomini che operano nei settori scientifici e condividono i loro percorsi personali e di carriera. È stato poi organizzato un laboratorio di leadership femminile. «Le donne sono potenti agenti di cambiamento – spiega la Fip – e i vantaggi e l’efficacia di un’equa rappresentanza nella leadership e nel processo decisionale sono evidenti. Per discutere della sottorappresentanza delle donne nei processi decisionali, FipWise ha organizzato un influente laboratorio di leadership virtuale durante il Congresso Fip virtual 2020». Un’attenzione specifica è poi rivolta da FipWise alle giovani donne. Il gruppo di lavoro sta collaborando con il programma di tutoraggio Fip young pharmacists (Ypg) per sostenere le giovani professioniste nelle sfide specifiche di genere che devono affrontare nelle aree delle scienze farmaceutiche e dell’istruzione in farmacia. A esse sono stati affiancati mentori che forniscono consigli generali, suggerimenti e strategie da adottare.

Una lista annuale per celebrare le professioniste meritevoli

Il 2022 segna il secondo anno di attività di FipWise, che ha lanciato una nuova iniziativa, la FipWise rising stars list. In occasione della Giornata internazionale delle donne e delle ragazze nella scienza, la Fip ha proposto la creazione di uno speciale elenco annuale per raccogliere i nomi delle professioniste che si sono distinte all’inizio della carriera nelle scienze farmaceutiche e nell’istruzione in farmacia, selezionate sulla base dei risultati, delle innovazioni e degli obiettivi significativi raggiunti. L’elenco mira a promuovere l’equità, l’uguaglianza, la diversità e l’inclusione tra individui, organizzazioni e responsabili politici. Chi volesse candidarsi o candidare una donna meritevole per essere inserita nell’elenco è possibile compilare l’apposito format online https://fipwiserisingstars.questionpro.com/ entro il 31 marzo 2022. L’elenco definitivo sarà pubblicato a giugno 2022.

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.