digital-awardsNel settore italiano dell’healthcare la società Merck Sharp and Dohme è la “Best Digital Company”. Il riconoscimento è stato attribuito nell’ambito dei Digital Awards che nei giorni scorsi sono stati assegnati all’Hilton di Milano dalla rivista AboutPharma ai migliori progetti di comunicazione digitale per i farmaci e per la salute.

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

Frutto di un’idea di Health Publishing and Services, i premi in tutto assegnati sono stati dieci in base alle valutazioni di una giuria qualificata. Per l’assegnazione dei riconoscimenti, in particolare, è stata presa in considerazione, per il mondo della salute e dei farmaci, la creatività e l’incisività di trasmettere messaggi ed informazioni sfruttando quelli che sono nel mondo del digitale i nuovi linguaggi.

E così per il social marketing il premio è andato all’Associazione Italiana per la ricerca sul cancro (Airc), mentre la società dei sistemi uditivi Amplifon ancora una volta si è distinta per aver realizzato il miglior sito aziendale. Ed ancora, sono stati assegnati gli AboutPharma Digital Awards alla Sanofi per la migliore campagna pubblicitaria veicolata attraverso i dispositivi mobili, alla Merck Sharp and Dohme per il miglior video interattivo, alla OnScreen Communication per la realtà aumentata, ed alla Bayer per il miglior progetto di gaming.

Inoltre, per il premio CSD Digital Channel, fuori concorso, la Cegedim Strategic Data ha assegnato il riconoscimento al colosso farmaceutico tedesco Boehringer Ingelheim. Per l’edizione 2013 dei Digital Awards di AboutPharma sono stati in tutto 85 i progetti che sono stati presentati, da parte delle major del settore come delle start up, e che sono stati tutti caratterizzati da un approccio innovativo per quel che riguarda i linguaggi della comunicazione orientata al 2.0.

Nel commentare la riuscita dell’evento, l’ideatore degli AboutPharma Digital Awards, Domenico Mancini, che di Health Publishing and Services è anche il sales director, ha sottolineato come i sistemi sanitari stiano cambiando, e come nello stesso tempo stiano diminuendo le risorse. Ragion per cui gli approcci innovativi  alla comunicazione digitale sono e saranno strategici lungo un percorso caratterizzato sempre di più dallo stravolgimento di quelle che fino a pochi anni fa per il settore dell’healthcare erano delle certezze acquisite e delle pratiche consolidate.

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.