ddl concorrenza farmacie«Il piano che presenta il governo, chiamato “Industria 4.0”, è un programma con il quale si punta ad incentivare gli investimenti. Un piano da 13 miliardi di euro di incentivi di natura fiscale per chi innova o investe». Ad illustrarlo è stato il ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, intervenuto in diretta al videoforum di RepubblicaTv. «Ciò che che rischia di bloccare la crescita – ha spiegato il membro del governo guidato da Matteo Renzi -, in Italia ma anche in Europa, è proprio la mancanza di investimenti. E noi abbiamo creato un sistema di incentivi destinato a chi investe». Tra i numerosi aspetti affrontati da Calenda c’è stato anche un passaggio relativo al mondo della farmacia, ed in particolare alle discussioni sul disegno di legge sulla Concorrenza. Quest’ultimo, come riportato ai propri lettori da FarmaciaVirtuale.it, è attualmente “sospeso” al Senato: il lavoro della commissione Industria è terminato all’inizio di agosto, ma il provvedimento non è stato ancora posto al vaglio dell’Aula, che dovrà approvarlo prima di farlo approdare di nuovo alla Camera, per una seconda lettura. «È un testo che ho ereditato e sul quale avrei osato di più, come sulle liberalizzazioni dei farmaci di fascia C», ha dichiarato Calenda, confermando il fatto che il testo tornerà in agenda soltanto dopo il referendum costituzionale, previsto per il 4 dicembre prossimo. «C’è un problema – ha spiegato – nel meccanismo di creazione della legge sulla concorrenza. Un decreto legge sarebbe senza dubbio più incisivo, poi è possibile lavorare con i provvedimenti settoriali che affrontano i singoli ampi». In questo senso il ministro ha confermato le proprie dichiarazioni di qualche giorno fa, quando aveva espresso la volontà di aprire una discussione in merito alla scelta stessa del Ddl Concorrenza: «Bisognerebbe riflettere per il futuro se questo strumento possa funzionare in questo modo. Personalmente non lo ritengo. Si può aprire una discussione su questo punto».

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.