cosmofarma 2015

cosmofarma 2015Cosmofarma Exhibition 2015, anche quest’anno come nelle passate tre edizioni, dedicherà la tre giorni di fiera a 4 focus di approfondimento sviluppati in 150 ore di convegni, conferenze e corsi ECM.

Ti interessa ciò che stai leggendo? Iscriviti qui alla newsletter per ricevere articoli come questo (e molto altro) direttamente alla tua casella di posta elettronica

  • OTC, i prodotti medicinali per l’automedicazione: il farmaco di automedicazione ricopre un elevato ruolo di sostegno per il benessere di tutti. Il farmacista può consigliare e vendere il farmaco di automedicazione direttamente in farmacia, aumentando i propri ricavi e riducendo il peso sul Servizio Sanitario Nazionale.
  • Dermocosmesi: la Cosmetica in farmacia rappresenta ad oggi circa 2 miliardi di euro di fatturato, una parte importante del business di una farmacia. E’ importante quindi dedicare approfondimenti specializzati utili al farmacista per offrire un servizio di alto livello.
  • Alimentazione: il tema dell’alimentazione sarà al centro dell’attenzione mondiale con Expo. Cosmofarma Exhibition metterà in relazione l’alimentazione con la salute, e quindi il concetto di benessere legato agli stili di vita.
  • Tecnologia per la farmacia: l’importanza di guardare alle innovazioni presenti sul mercato, sia per le apparecchiature al servizio del farmacista, sia per quelle al servizio del cliente/paziente.

Su questi temi di grande rilevanza per il settore farmaceutico verterà il calendario di convegni e momenti di approfondimento che si susseguiranno nel weekend. Servizi, tecnologia e novità nel panorama commerciale che seguano la costante rivoluzione del mondo della farmacia e del ruolo del farmacista. Così come recita il titolo “Il futuro è oggi”, la sintesi tra ricerca e innovazione rimane un elemento indispensabile per adattare il proprio business in uno scenario profondamente mutato negli ultimi anni.

Novità assoluta di questa edizione sarà il congresso scientifico dal titolo “Dermocosm – Vita Cutis”, che coinvolgerà dermatologi, medici estetici e chirurghi plastici sotto la direzione scientifica del Professor Antonino di Pietro ed il patrocinio di ISPLAD – Società Internazionale-Italiana di Dermatologia, Plastica-Estetica ed Oncologica – e di prestigiose associazioni mediche.
In questa tre giorni congressuale assisteremo al primo evento nazionale per presentare le più recenti novità della ricerca e della tecnologia che riguardano il benessere cutaneo, e una straordinaria occasione per conoscere i nuovi progetti per lo sviluppo del settore. L’intento è quello di presentare le novità in campo terapeutico e i progetti di sinergia tra le diverse realtà interessate alla dermocosmetologia, medici dermatologi, chirurghi estetici, farmacisti e aziende.

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.