unico spa“Unico riflette le caratteristiche della farmacia che tutti vorremmo: forte, indipendente, professionale e soprattutto sarà al fianco della farmacia nelle sfide future” . Così i componenti del nuovo CDA hanno descritto la seconda realtà in Italia per fatturato nella distribuzione intermedia del farmaco.
Come tutti gli anni Unico ha proposto ai farmacisti presenti una formazione attuale e attenta ai nuovi scenari della farmacia italiana: si sono alternate in aula lezioni di marketing, comunicazione e c’è stato anche il momento per un confronto molto interessante con IMS Italia, a cui Unico aveva commissionato una ricerca sulla situazione europea delle catene di farmacie .

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

Ne è emerso un quadro in cui coesistono in Europa situazioni diverse, con paesi in cui predominano le catene di farmacie e altri in cui, come in Polonia, i gruppi di farmacie indipendenti associate in network organizzati riescono ad ottenere risultati ragguardevoli, anche in presenza dei potenti gruppi di multinazionali. “Esaminando il quadro europeo, pensiamo che anche in Italia la farmacia indipendente, con un partner importante e ben strutturato, potrà avere le chances per affrontare il mercato con continuità” ha affermato durante il dibattito Giorgio Cenciarelli, responsabile rapporti istituzionali di IMS Italia.

Lorenzo Vitali, AD Unico SpA, conferma la volontà dell’azienda di essere al fianco delle farmacie che decideranno di rimanere indipendenti dopo l’entrata dei capitali. “ Avremo la forza per fornire servizi e logistica di alto livello, in modo da poter far svolgere ai titolari e ai loro collaboratori la professione che hanno sempre portato avanti con passione e impegno” .

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.