concorso straordinario pugliaAttraverso una determinazione dirigenziale (la numero 346 del 6 ottobre 2015, pubblicata sul bollettino ufficiale del 15 ottobre), la regione Puglia ha fatto sapere di aver provveduto a rettificare la graduatoria definitiva del concorso straordinario per l’assegnazione di nuove sedi farmaceutiche.
Il servizio Programmazione Assistenza Territoriale e Prevenzione ricorda infatti che «con determinazione numero 95 del 07 aprile 2014, si era proceduto all’approvazione della graduatoria provvisoria». Poi, a seguito della pubblicazione di quest’ultima, «sono pervenute 76 richieste di rettifica del punteggio. Al fine della loro valutazione, la Commissione esaminatrice ha effettuato 4 sedute aggiuntive nel periodo luglio­settembre 2014, decidendo di rettificare in aumento il punteggio di 16 candidature, di rettificare in diminuzione il punteggio di 1 candidatura e in 59 casi di confermare».
Successivamente, sono state effettuate verifiche sulle dichiarazioni sostitutive inviate dai partecipanti: in particolare sono state controllate «in maniera puntuale le prime 400 candidature (957 candidati) e a campione le successive, in merito a certificati di laurea, iscrizione all’ordine professionale dei farmacisti, abilitazione professionale, specializzazioni, master, diplomi e corsi, servizio professionale, idoneità a precedenti concorsi, requisito ruralità sussidiata, visure camerali». Il risultato di tale lavoro è che «cinque candidature sono risultate prive di un requisito di ammissione e sono state escluse dal concorso a seguito dell’applicazione degli articoli 6 e 13 del bando, mentre si è proceduto a rettificare il punteggio di cinque candidature per difformità tra quanto autocertificato e le relative verifiche effettuate».
Pertanto, la regione Puglia ha approvato «la rettifica alla graduatoria definitiva dei candidati risultati idonei al concorso pubblico straordinario per soli titoli per l’assegnazione delle sedi farmaceutiche di nuova istituzione». Il testo della determinazione e la nuova graduatoria sono disponibili online, sul sito dell’amministrazione locale.

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.