Tra i principali obiettivi della farmacia moderna rientra quello di migliorare l’accesso ai prodotti, indipendentemente dagli orari di apertura. Ciò per garantire maggiore flessibilità ma anche con la finalità di proporre un servizio utile al bacino di utenza di riferimento. È proprio in tale direzione che BD Rowa™, azienda specializzata nella produzione di soluzioni per l’automazione dei processi, ha reso disponibile BD Rowa™ Pickup, collegato al magazzino automatizzato della farmacia, che consente il ritiro dei prodotti in farmacia 24 ore su 24. Ciò per rispondere ai cambiamenti del mercato, tenendo conto delle dinamiche tipiche della farmacia tra cui il ritiro dei prodotti non disponibili.

Ti interessa ciò che stai leggendo? Iscriviti qui alla newsletter per ricevere articoli come questo (e molto altro) direttamente alla tua casella di posta elettronica

I casi d’uso di BD Rowa™ Pickup

«Gli scenari di uso sono molteplici – evidenzia BD Rowa™ -, vediamone uno: il paziente viene consigliato dal farmacista e acquista un prodotto al momento non disponibile nel punto vendita. Una volta saldato l’acquisto, il paziente riceve un codice univoco per il ritiro del prodotto, non appena questo sarà disponibile. La farmacia, una volta ricevuto l’ordine, lo inserisce nell’automazione connessa al BD Rowa™ Pickup e il paziente riceve un messaggio automatico di disponibilità al ritiro presso il terminale, attivo 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. Un processo semplice – precisa BD Rowa™ -, altamente automatizzato ed efficace».

Le evidenze basate su diversi sondaggi

A supportare la decisione di orientare l’accesso ai prodotti 24 ore su 24 anche una serie di evidenze emerse in una indagine di mercato condotta online da BD Rowa™ Italy con i farmacisti italiani ad aprile 2021. «BD Rowa™ – illustra l’azienda – ha condotto un sondaggio con le farmacie italiane per valutare l’importanza per i farmacisti di dotarsi di una soluzione di ritiro automatico dei prodotti precedentemente ordinati dai clienti in farmacia oppure online. Il 75% delle farmacie rispondenti sarebbe interessato a installare un sistema di Pickup. Il 44% gestisce più di 30 sospesi alla settimana e il 57% ha già un’app per la gestione dei prenotati, mentre solo il 27% ha un e-commerce». Inoltre «Il 78% delle farmacie rispondenti si trova a dover gestire file di clienti nelle ore di punta e il sistema BD Rowa™ Pickup consente ai clienti di prelevare i prodotti senza fare la coda». In aggiunta a ciò, BD Rowa™ rende noto che «secondo un sondaggio condotto da Kantar per BD Rowa™ il 45% dei clienti vorrebbe che la propria farmacia di riferimento offrisse la possibilità di ritirare i farmaci a qualsiasi ora del giorno o della notte tramite terminali di pick up».

Treder (Product manager BD Rowa™): «La nostra soluzione soddisfa i requisiti legali»

Secondo Jeremy Treder, product manager di BD Rowa™, «il nostro BD Rowa™ Pickup soddisfa i requisiti legali per l’erogazione di farmaci tramite un terminale, poiché il ritiro avviene sempre dopo la consultazione con il farmacista e dopo il pagamento. Anche la nostra soluzione per l’area esterna è collegata all’area vendita della farmacia». In merito alla configurazione, BD Rowa™ evidenzia che «BD Rowa™ Pickup è collegato al magazzino robotizzato utilizzato in farmacia, è disponibile in numerose configurazioni di installazione e può essere usato anche come sportello notturno per i prodotti non automatizzati».

È possibile chiedere una consulenza per scoprire i vantaggi di BD Rowa™ Pickup aprendo questo collegamento.

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.