cloud-in-farmaciaMolte farmacie hanno introdotto la virtualizzazione di un ambiente di lavoro preesistente. Hanno in pratica consolidato i loro server imitando un ambiente identico a quello di un computer reale, dematerializzato tutto in una struttura capace di racchiudere più computer contemporaneamente, ciò per garantire sicurezza dei dati e la ridondanza delle applicazioni.

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

Da qualche mese è sempre più presente sui media la proposta commerciale di varie soluzioni di conservazione dei dati in cloud, tradotto letteralmente in nuvola, strutture che mettono a disposizione grandi spazi, che consentono di ottenere diversi vantaggi, tra i quali il consolidamento, la messa in sicurezza dei dati o l’accesso alle informazioni on-demand.

Virtualizzazione e cloud computing però non sono la stessa cosa e spesso sorgono dei dubbi interpretativi circa le due differenti tecnologie.

Il punto zero: Virtualizzazione VS Cloud Computing

Virtualizzando un computer si va a dematerializzare le componenti fisiche, l’hardware degli elaboratori al fine di renderle disponibili in forma di risorsa virtuale. Con la virtualizzazione di un sistema si isolano le risorse di calcolo in maniera tale che un’applicazione, un’operazione o una componente possa essere impiegata senza avere la preoccupazione di modifiche apportate negli strati sottostanti.

Se virtualizzo un software gestionale di farmacia vado a trasformare il server su cui è ospitato in un file che farò girare a sua volta su un altro sistema.

Il cloud computing, comunemente chiamato cloud, è invece la capacità di rendere le risorse disponibili su richiesta. L’essenza del cloud computing è radicata nel modo in cui si approccia un servizio. Il cloud cambia il modo di offrire questo servizio e la prontezza nella risposta alle opportunità di mercato: ti dice come rendere un’applicazione immediatamente disponibile on demand e non solo come distribuire una macchina virtuale.

In pratica, con una soluzione in cloud, avrò i dati della farmacia su una nuvola che mi consentirà di accedere alle funzioni ed alle informazioni in qualsiasi momento, e, in alcuni casi, con qualsiasi dispositivo.

Vantaggi e svantaggi dell’innovazione dirompente

Non è tutto oro ciò che luccica.

  • Il cloud apporterà benefici al mondo della farmacia?
  • Complicherà la vita ai farmacisti?
  • E’ una tecnologia sicura?
  • E’ un’opportunità per migliorare l’operatività della farmacia?
  • E’ un modo per conquistare nuove aree di business a cui le software house non potrebbero accedere con le loro attuali soluzioni gestionali?

Per rispondere a queste ed altre domande, FarmaciaVirtuale.it ha intervistato le più grandi aziende di software per farmacie in Italia. Leader, manager e visionari hanno concesso parte del loro tempo prezioso per illustrare ai farmacisti i vantaggi e gli svantaggi del cloud, con lo scopo di aprire un dibattito su quale sia il reale concetto di innovazione in farmacia.

Obiettivo finale di questo percorso, fornire al farmacista le giuste conoscenze per consentirgli una scelta autonoma su quale sia la migliore soluzione per la propria realtà, consentendogli di effettuare una scelta incondizionata per lo sviluppo del proprio business.

Proseguiremo con appuntamenti a cadenza settimanale per guidare i lettori di FarmaciaVirtuale alla scoperta del cloud, per poi arrivare a Cosmofarma Exhibition 2013, evento leader per il mondo della farmacia e luogo in cui le informazioni da virtuali si trasformeranno in reali, ove i farmacisti potranno toccare con mano le soluzioni proposte, in cloud e non in cloud, delle rispettive software house oggetto del percorso seguito.

Segui il percorso iscrivendoti alla newsletter!

Per non perdere neanche un’informazione sull’argomento del cloud in farmacia, iscriviti immediatamente alla newsletter gratuita di FarmaciaVirtuale.

Se sei già iscritto alla newsletter riceverai i contenuti informativi alla solita maniera ;-)

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.