Fino al 31 dicembre 2019 è possibile fruire, sul portale Ecm a distanza, del corso online «Pannicolopatia edemato fibro sclerotica o cellulite: fisiopatologia, trattamento topico con principi attivi in combinazione e strumenti di counselling», rivolto a medici e farmacisti. La sessione, con l’obiettivo di far acquisire ai partecipanti gli strumenti necessari a gestire in maniera appropriata le problematiche legate alla terapia anticellulite, potrà essere fruita mediante un’apposita piattaforma senza alcun onere per i farmacisti.

Come è noto, considerata solitamente un disturbo estetico, la cellulite è in realtà la manifestazione clinica di una malattia della cute che colpisce principalmente la popolazione adulta di sesso femminile. I moduli del corso sottolineano dunque la necessità di un duplice approccio nel trattare tale patologia e mettono in luce il ruolo cruciale che il farmacista può avere in questo campo. Per combattere le cause della cellulite e migliorare la microcircolazione nelle fibre del tessuto connettivo e adiposo occorre agire infatti tanto sull’alimentazione e sullo stile di vita del paziente quanto attraverso un’adeguata terapia farmacologica.

Alla luce di quanto evidenziato, il farmacista rappresenta agli occhi del paziente il primo punto di riferimento a cui chiedere consulenza in caso di bisogno. A fronte di un’adeguata formazione sul tema, può dunque avere gioco facile nell’identificare la corretta terapia topica da adottare e verificarne successivamente l’aderenza. Il corso è strutturato in tre moduli che approfondiscono le cause della malattia e i trattamenti volti a combatterla. La prima sezione, a cura di Luigi Gnecchi, specialista in dermatologia e venereologia dell’ospedale San Gerardo di Monza, analizza gli aspetti fisiopatologici di un alterato metabolismo del tessuto sottocutaneo che porta alla presenza di pannicolopatia edemato fibro sclerotica. La seconda sezione del corso, di cui è responsabile Paolo Magni, specialista in endocrinologia dell’Università degli Studi di Milano, fornisce una panoramica approfondita sui trattamenti topici per le patologie infiammatorie croniche dei tessuti sottocutanei e della rete vascolare. Infine, la terza ed ultima sezione si concentra sulla funzione del counselling nei trattamenti anticellulite. Tale modulo curato Luigi Congi, farmacista libero professionista e presidente di Agifar Milano, Lodi, Monza e Brianza, si focalizza sul ruolo fondamentale del farmacista nel progettare la corretta terapia e verificarne l’efficacia nel corso del tempo.

Per accedere al corso occorre effettuare il login sul portale Ecm a distanza http://www.ecmadistanza.it/, tramite il proprio codice fiscale e password e successivamente inserire nella sezione denominata “Hai un codice da attivare” il codice MN19339. Una volta effettuato l’accesso è possibile seguire i moduli didattici e dopo il superamento del questionario di apprendimento ricevere l’attestato e i crediti formativi.

© Riproduzione riservata