CVS HealthLa CVS Health, società proprietaria di una vasta catena di farmacie negli Stati Uniti, ha annunciato giovedì 21 maggio 2015 di aver proceduto all’acquisto di Omnicare, azienda che fornisce servizi farmaceutici specializzati per le case di riposo. Si tratta, riferisce l’agenzia AFP, di un’operazione da 12,7 miliardi di dollari, eseguita sulla base di un prezzo pari a 98 dollari ad azione (comprensivo di un premio del 3,5% rispetto al valore registrato alla chiusura della Borsa di New York alla vigilia dell’annuncio). Assieme al marchio, CVS Health rileva anche i circa 13 mila lavoratori dipendenti di Omnicare sul territorio americano. La previsione è di operare dei risparmi, soprattutto in termini di acquisti, e far sì che l’operazione garantisca un impatto positivo sui ricavi a partire dal 2016.
Secondo quanto disposto congiuntamente dai consigli di amministrazione delle due imprese, l’accordo diventerà operativo a partire dalla fine dell’anno in corso. «Con l’acquisizione di Omnicare, CVS Health estenderà in modo significativo la sua capacità di distribuire medicinali sottoposti a prescrizione negli istituti sanitari che offrono servizi di assistenza o di cura a pazienti in età avanzata», ha spiegato il gruppo americano in un comunicato nel quale specifica come, grazie all’operazione, sarà possibile ottenere un rafforzamento della presenza «in un settore in forte crescita della farmacologia specializzata».
«Tenuto conto dell’invecchiamento della popolazione degli Stati Uniti – prosegue il comunicato – abbiamo di fronte opportunità di crescita importanti». Il settore della sanità americana è diventato infatti particolarmente dinamico, soprattutto dopo l’approvazione della riforma voluta dal presidente Barack Obama, con la quale si punta ad estendere ad un numero di cittadini più ampio rispetto al passato la possibilità di accedere ad una copertura sanitaria a prezzi abbordabili. Non a caso, alla fine di marzo è stata finalizzata un’altra importante acquisizione sul mercato statunitense: quella di Catamaran (specializzata nella gestione di rimborsi per trattamenti medici), ad opera del gruppo di assicurazioni sanitarie UnitedHealth.

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.