La Determina Aifa 23 giugno 2021, recante «Elenco dei medicinali che non possono essere sottratti alla distribuzione e alla vendita per il territorio nazionale al fine di prevenire o limitare stati di carenza o indisponibilità», è stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale, Serie Generale, n. 156 del 1 luglio 2021. Nell’atto si dispone «il blocco temporaneo delle esportazioni da parte dei distributori all’ingrosso e, per quanto di competenza, da parte del titolare A.I.C., dei medicinali Questran (A.I.C. n. 023014018) e Progynova (A.I.C. n. 021226016)». Per questo motivo «i medicinali «Questran» (A.I.C. n. 023014018) e «Progynova» (A.I.C. n. 021226016) vengono inseriti nell’elenco allegato alla presente determina e ne costituiscono parte integrante». Mentre, per il medicinale «Salazopyrin EN» (A.I.C. n. 012048043)», l’Aifa stabilisce la fuoriuscita dall’elenco allegato alla determina n. 416 del 7 aprile 2021, per cessato stato di carenza o indisponibilità».

Ti interessa ciò che stai leggendo? Iscriviti qui alla newsletter per ricevere articoli come questo (e molto altro) direttamente alla tua casella di posta elettronica

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.