La determina DG/810/2019, contenente «l’elenco dei medicinali che non possono essere sottratti alla distribuzione e alla vendita per il territorio nazionale al fine di prevenire o limitare stati di carenza o indisponibilità», è stata pubblicata in Gazzetta ufficiale n. 118 del 22/05/2019. L’atto, come anticipato dall’Aifa martedì 21 maggio, rappresenta il primo passo concreto per limitare la carenza a livello territoriale del farmaco anti-Parkinson Sinemet. Non solo. Secondo quanto riportato nella determina, l’elenco potrebbe essere aggiornato periodicamente includendo medicinali oggetto di particolari situazioni di criticità relative all’approvvigionamento nella filiera.

«Al fine di tutelare la salute pubblica e garantire un assortimento di medicinali sufficiente a rispondere alle esigenze di cura sul territorio nazionale – recita il primo comma della determina -, è disposto il blocco temporaneo delle esportazioni dei medicinali da parte dei distributori all’ingrosso, e per quanto di competenza da parte del titolare dell’Aic, dei medicinali inseriti nella lista allegata alla presente determinazione, parte integrante del presente provvedimento». Mentre, il secondo comma, riporta che «la lista di cui al comma 1 è aggiornata dall’Agenzia tenuto conto dell’evoluzione della disponibilità dei medicinali, e viene pubblicata sul sito istituzionale».

© Riproduzione riservata