automazione farmacia rowaLa Farmacia Palmieri è sempre stata all’avanguardia nell’introduzione di nuove tecnologie nell’ambito dei processi lavorativi. Nel 2001 è stata la prima realtà italiana a dotarsi di un magazzino automatico Rowa e oggi è tra le prime farmacie ad aver adottato anche le nuove vetrine virtuali Rowa Vmotion, migliorando il livello di servizio offerto al cliente in una logica di crescita continuativa.
Dall’installazione del magazzino Rowa nel 2001 la farmacia ha registrato una forte crescita di oltre il 150%. Per questo, forte dell’esperienza positiva con il magazzino automatizzato, la Farmacia Palmieri ha ora inserito anche quattro vetrine virtuali Rowa Vmotion per presentare attraverso monitor touchscreen i farmaci da banco in linea con le esigenze della clientela, senza rifornire continuamente lo scaffale e attingendo direttamente dal magazzino automatico, che con un solo click consegna i prodotti direttamente al banco vendita. “I collaboratori sono entusiasti delle vetrine virtuali perché con un solo tocco hanno la possibilità di mostrare l’intera gamma di prodotti e suggerire prodotti complementari”.
In generale con i sistemi automatizzati Rowa sono stati ottimizzati la gestione dello spazio e i processi logistici, consentendo al personale di ridurre il tempo dedicato ad operazioni manuali e di avere sempre una visione chiara sul livello delle scorte e sui farmaci in scadenza per una gestione ottimale del magazzino e dell’esposizione. “Abbiamo vissuto solo esperienze positive con il Rowa. Il robot infatti è sempre altamente performante, lavora e ottimizza continuamente lo stock” ha dichiarato la titolare Dottoressa Chiara Piacente. “Non ci siamo mai pentiti di aver puntato sulla tecnologia. La macchina lavora senza mai dare problemi e quelle poche volte che abbiamo chiamato l’assistenza, i tecnici ci hanno supportato con la massima professionalità. Il servizio di assistenza è veloce e sempre disponibile”, ha commentato la titolare.
Un esempio quindi di successo di come l’innovazione tecnologica possa rappresentare una leva competitiva e permettere di migliorare il servizio al cliente.

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.