Dal 24 al 27 gennaio 2022, presso il Dubai World Trade Centre si terrà in presenza Arab Health, la manifestazione fieristica dedicata a prodotti, apparecchiature e soluzioni mediche. Evento di rilievo in Medio Oriente, la fiera si propone di presentare le ultime evoluzioni e lo stato dell’arte dell’healthcare. Informa, la società organizzatrice, garantisce lo svolgimento in presenza in conformità con gli standard di salute e sicurezza AllSecure, messi a punto per le proprie manifestazioni. Coloro che non potranno partecipare fisicamente, potranno comunque usufruire della piattaforma online di Arab Health, attiva dal 5 gennaio al 28 febbraio. Questa permette di accedere a vari contenuti gratuiti e a numerose sessioni educative tra cui scegliere con oltre 450 relatori globali. Sul sito dell’evento si legge che «con tecnologia e innovazione al centro della scena Arab Health, la principale fiera di apparecchiature mediche in Medio Oriente, presenterà un’ampia gamma di prodotti e servizi sanitari proposti da oltre 3.500 espositori provenienti da tutto il mondo. Da tempo considerato un evento “imperdibile” nella nostra regione, attrae professionisti sanitari regionali e internazionali che danno valore al potere dell’apprendimento, del networking e del business».

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

Otto settori in esposizione

Arab Health ospiterà gli operatori di otto settori sanitari che presenteranno prodotti e soluzioni, come apparecchiature e dispositivi medici, articoli di consumo usa e getta, soluzioni per l’ortopedia, la riabilitazione e la fisioterapia, dispositivi e prodotti per diagnostica e imaging. La manifestazione proporrà anche un’esposizione di servizi e tecnologie, soluzioni e sistemi informatici, infrastrutture e asset. Saranno inoltre presenti gli operatori dei settori legati al benessere e alla prevenzione. Sono attesi professionisti quali rivenditori e distributori, ingegneri biomedici, clinici senior e junior e altri operatori provenienti dalle aree di approvvigionamento e gestione di cliniche e ospedali.

Conferenze, formazione ed eventi Ecm

La manifestazione di Dubai metterà a disposizione dei visitatori anche un ricco programma di conferenze ed eventi accreditati Ecm. Nel dettaglio, l’organizzazione evidenzia che «l’Arab Health Congress riunisce influencer di tutte le principali discipline mediche e ospiterà varie conferenze sia dal vivo in presenza sia online. Il programma include eventi Ecm con oltre 300 relatori di alto profilo». Tra gli eventi in presenza sono previsti la 22a conferenza di radiologia totale, il 18° convegno di ortopedia, la 14a conferenza di ostetricia e ginecologia, il 21° convegno di chirurgia e vari laboratori relativi ai temi delle conferenze. In merito ai convegni online, invece, Informa spiega che non saranno una duplicazione della programmazione in loco. Il calendario include ulteriori convegni in aggiunta a quelli sopra citati, tra cui la 13a conferenza sulla gestione della qualità nell’assistenza sanitaria, il convegno di medicina di famiglia e un evento dedicato a medicina d’urgenza e terapia intensiva. Si rimanda al portale https://www.arabhealthonline.com/.

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.