Il rapporto intitolato “Surveillance of antimicrobial resistance in Europe”, redatto dallo European Centre for Disease Prevention and Control, in materia di antibiotico-resistenza, prende in considerazione le realtà di 30 tra Paesi membri dell’Unione europea o appartenenti allo Spazio economico europeo, per l’anno 2018. L’Italia è tra i paesi con la maggior persistenza del fenomeno, a conferma della necessità dello sviluppo di ulteriori misure atte a prevenire e combattere il dilagare dell’uso non appropriato dei farmaci. Tra le iniziative in corso, è utile segnalare il corso Fad “Introduzione al fenomeno dell’antibiotico resistenza e al suo contrasto”, disponibile sulla piattaforma per la Formazione a distanza dell’Istituto superiore di sanità (Iss).

«Tra gli obiettivi del Piano nazionale di Contrasto all’antimicrobico-resistenza (Pncar) – puntualizza l’Iss -, vi è quello di promuovere la consapevolezza del fenomeno dell’antibiotico-resistenza (Amr) e le buone pratiche di prescrizione e uso di antibiotici attraverso programmi di formazione indirizzati ai soggetti maggiormente interessati in campo medico umano e veterinario e nella pratica dell’allevamento e dell’agricoltura». In tale direzione, il percorso formativo «si prefigge di promuovere la conoscenza di base dell’AMR e delle strategie per il suo contrasto sia in ambito umano, ospedaliero e territoriale, che veterinario come previsto dal Pncar».

Quanto alle modalità di partecipazione, l’lss spiega che «il corso si rivolge ai professionisti sanitari ed è stato accreditato per tutte le professioni e discipline Ecm, prevedendo il rilascio di 20,8 crediti formativi. Per la fruizione del corso sono previste 16 ore. Il corso sarà erogato dal 29 gennaio 2020 al 27 gennaio 2021 e sarà possibile iscriversi fino al 18 gennaio 2021 (o all’esaurimento dei 10.000 posti disponibili)». Per accedere alla piattaforma Eduiss dell’Iss è necessario connettersi al link https://www.eduiss.it. Dunque, effettuare le procedure di registrazione. Una volta all’interno dell’area personale, è possibile selezionare nell’area denominata “Catalogo Formativo” il corso “Introduzione al fenomeno dell’antibiotico resistenza e al suo contrasto”.

© Riproduzione riservata