L’Associazione dei giovani farmacisti (Agifar) di Roma ha il suo nuovo presidente. Il farmacista Vladimiro Grieco è stato eletto all’unanimità per il triennio 2019-2022 e dunque guiderà il nuovo consiglio direttivo. A darne notizia è la stessa associazione, la quale spiega che l’assemblea elettiva si è svolta alla presenza del collegio elettorale presieduto da Alfredo Procaccini, Claudia Passalacqua e Valentina Petitto, presso i locali Assiprofar Federfarma Roma. Oltre a Grieco, eletto presidente, il nuovo consiglio direttivo è composto da Davide Mazzeo, segretario, Nicole Restaino e Renato Saviano, vicepresidenti, ed infine Jacopo Purinan, tesoriere. L’associazione rende noto inoltre che a Ferruccio Benedetti è stata conferita la delega per i rapporti con Fenagifar.

Ti interessa ciò che stai leggendo? Iscriviti qui alla newsletter per ricevere articoli come questo (e molto altro) direttamente alla tua casella di posta elettronica

Lo scorso 18 giugno, nei giorni precedenti alle elezioni, i giovani farmacisti capitolini avevano reso noto di aver individuato quello che sarebbe stato il futuro gruppo dirigente alla guida dell’associazione. «Amici e colleghi – spiegava una nota firmata dai farmacisti Ferruccio Benedetti e Vladimiro Griego -, nei giorni scorsi vi abbiamo annunciato la presenza di due liste contrapposte per il rinnovo del consiglio direttivo di Agifar Roma, in programma lunedì 24 giugno 2019. Sono state dette e scritte molte cose, spesso dettate più dall’impulsività che dalla ragione». Alla luce di ciò, prosegue, «ci saremmo affrontati per vincere una competizione elettorale in cui amici di lunga data si sarebbero schierati in liste diverse, creando una frattura difficilmente ricomponibile e che avrebbe avuto conseguenze sull’unità della nostra categoria per chissà quanti anni». Tuttavia «non è questo lo spirito dell’Agifar». Scongiurando dunque delle divisioni, culminate quindi nell’elezione del nuovo consiglio dell’associazione.

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.