La riunione di insediamento del Tavolo di lavoro tecnico di supporto per la revisione e aggiornamento della Farmacopea Ufficiale si terrà il prossimo primo luglio presso il ministero della Salute. A darne notizia è una nota della Federazione degli ordini dei farmacisti italiani (Fofi), la quale evidenzia che «la ricostituzione del Tavolo si è resa necessaria per l’approfondimento di alcune tematiche più complesse, tra cui radiofarmaci e norme di buona preparazione, che non è stato possibile condurre durante il precedente consesso». Diverse le sigle che parteciperanno al Tavolo, della durata di tre anni con possibilità di proroga. Per conto della Federazione dei farmacisti italiani interverranno Maurizio Pace, segretario, e Mario Giaccone, tesoriere.

[Se vuoi ricevere tutte le novità iscriviti gratis alla newsletter di FarmaciaVirtuale.it. Arriva nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Apri questo link]

Tra gli altri enti ed associazioni convocate, parteciperanno l’Istituto superiore di sanità (Iss), l’Agenzia italiana del farmaco (Aifa), l’Associazione italiana di medicina nucleare e imaging molecolare (Aimn), Farmindustria, Federfarma, Sifap, Sifo, l’Associazione farmaceutici industria (Afi), Aschifarma-Federchimica, Assogenerici, Chemical pharmaceutical generic association (Cpa), ed infine l’Associazione scientifica farmacisti italiani (Asfi). Per poter procedere a tale convocazione, il ministero della Salute aveva emesso, nel marzo del 2019, un’apposito decreto mediante il quale venivano convocate le parti.

© Riproduzione riservata

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della farmacia

Riceverai le novità sui principali fatti di attualità.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo mai il tuo indirizzo email con terzi.